Perché il microfono non funziona sul mio telefono Android?

Di solito non è un errore comune, ma potrebbe capitare di tanto in tanto durante il nostro utilizzo con lo smartphone, ma ha una soluzione. I telefoni cellulari attuali dispongono di un microfono per poterlo utilizzare in diverse attività, che si tratti di una chiamata o in applicazioni di messaggistica, registratori vocali e altro ancora.

Con il passare del tempo, il dispositivo tende a raccogliere polvere, cosa che accade a diversi dispositivi elettronici, causando regolarmente il guasto di molti di essi. Questo può succedere anche al telefono se non prestiamo particolare attenzione.

Se il microfono non funziona puoi provare a ripararlo da solo ma, se nessuna soluzione avesse sortito il giusto effetto, è meglio portarlo rivolgersi a negozi specializzati in riparazioni.

Di solito è un errore comune?

Generalmente no. Sebbene ciò accada nel tempo, può essere per vari motivi, quindi dovresti escluderne uno ogni volta che fai un test. Il problema è che le fessure per speaker altoparlante e microfoni, possono raccogliere polvere senza che ce ne accorgiamo.

Oltre alla tipica sporcizia, il telefono potrebbe essere interessato anche da un problema software. Questo accade raramente, ma capita in alcuni casi. Essendo un sistema operativo, alcune applicazioni specifiche possono essere la causa di ciò.

Non è da escludere nemmeno una rottura del microfono, poiché è una parte delicata. In questo caso sarà necessario sostituirlo. L’acqua è un altro dei nemici. Se sul microfono cadesse del liquido, smetterà di funzionare e non potremo utilizzarlo in nessuna app o chiamata.

Principali cause del malfunzionamento

Sporcizia

Come con la porta di ricarica del telefono, il microfono raccoglie polvere nel corso dei mesi e potrebbe smettere di funzionare per questo motivo. La cosa comoda è sempre che il cellulare venga pulito a fondo, per questo sono necessari strumenti specifici.

Non è consigliabile utilizzare uno spillo per inserirlo nei fori. Anche tanti lo consigliano, è meglio non usare questo tipo di cose. Potrebbe danneggiare microfono o qualsiasi componente intorno ad esso, quindi cerca di evitarlo.

Un consiglio è quello di provare a usare un spazzolino. Le setole possono aiutare a disostruire eventuale sporcizia che si è depositata sulla griglia che copre il microfono.

In alternativa, vai da un professionista per una pulizia completa del telefono. Di solito non è costoso, quindi è meglio che qualcuno lo faccia per te e non influisca in alcun modo sul tuo smartphone principale.

La pulizia del telefono ha un costo differente a seconda della città, anche se solitamente il costo di una pulizia completa allo smartphone varia da 20 a 30 euro. Una volta che il telefono sarà stato pulito, sarà come il primo giorno e potremo usarlo normalmente.

Errore del software

Quando si tratta di riparare un errore software, se è dovuto a un’app specifica, è meglio utilizzare il metodo tradizionale e ripristinare il telefono. Oltre ad essere semplice, migliorerà la velocità del dispositivo.

Si consiglia di fare un backup, salvare le foto, i video, i documenti e i file che ritieni importanti. Puoi farlo tramite Google Drive. Per eseguire il backup con Drive, procedi come segue:

  • Fai clic su “Crea backup in Google Drive”;
  • Fai clic sulla freccia in basso e fare clic su “Seleziona”;
  • Seleziona le voci che vuoi che vengano salvate;
  • Premi su “Altro”, clicca su “Crea copia in Google Drive” e attendi che il processo finisca.

Parte deteriorata o danneggiata

Il microfono può deteriorarsi nel tempo, quindi è consigliabile che un esperto del settore lo veda nel caso si sia deteriorato o danneggiato. Sostituirlo non è sempre fattibile poiché ordinare un microfono sostitutivo potrebbe avere un costo non conveniente.

La cosa migliore è chiedere un preventivo, per vedere se ne vale la pena o meno. Se il telefono ti piace molto e non è così vecchio puoi farlo. Solitamente i negozi ufficiali li riparano, sempre con parti originali.

Danno da liquido

I telefoni vengono spesso utilizzati in ogni tipo di situazione, anche sotto la pioggia, davanti al caffè o in altri luoghi dove possono essere danneggiati. Se il microfono subisce danni da liquidi, è meglio portarlo urgentemente in un negozio e farlo riparare, e se non c’è soluzione, dovrà essere sostituito.

Il liquido non è molto amico delle parti del telefono cellulare, quindi si consiglia di asciugare il tutto esternamente nel miglior modo possibile quando ciò accade.

Se lo fai velocemente, puoi risolvere il problema ed evitare che si ripeta ulteriormente. I terminali hanno parti molto delicate, come qualsiasi altro dispositivo che hai in casa.