Notizie

Perché gli smartphone pieghevoli non vanno assolutamente comprati (adesso)

La grande innovazione in campo smartphone del 2019 sembra proprio essere quella dei display pieghevoli. I rumors circolavano già da diversi anni e si avvertiva in questo mercato così saturo il bisogno di un prodotto nuovo dal punto di vista sostanziale. Le due aziende leader, Samsung e Huawei, non si sono fatte attendere e hanno rotto il ghiaccio rispettivamente con Galaxy Fold e Mate X.

Lo smartphone pieghevole della casa sud-coreana, il Galay Fold, è stato distribuito ai recensori e influencers già da svariati giorni e in moltissimo, su YouTube o nei Blog, ne hanno parlato e li hanno recensiti. A meno che non abbiate vissuto l’ultima settimana su Marte, avrete sicuramente sentito di quanto siano fragili e inclini alla rottura del vetro. In tanti hanno lamentato questa criticità, che ovviamente su un prodotto da 2000 euro fa davvero venire dei dubbi.

Segnalazioni che, viste la quantità e le figure dalle quali provengono, hanno spinto Samsung a ritardare la commercializzazione. Si parla in ogni caso di fine Aprile/ inizi di Maggio per vedere Galaxy Fold sugli scaffali di tutto il mondo. Lo scopo di questo articolo è esprimere la mia opinione in merito, che per quanto personale e più o meno condivisibile, ha un fondo di verità confermato da moltissimi prodotti nella storia della tecnologia.

Gli smartphone pieghevoli, sia dal punto di vista software ma sopratutto hardware, sono prodotti estremamente innovativi e che, potenzialmente, possono davvero offrire un’esperienza d’uso migliore. Tuttavia sono molto giovani, e prima di diventare completi ed esprimere il meglio di sé inevitabilmente dovranno essere rodati, perfezionati e rivisti sotto diversi aspetti.

Per cui non c’è da sorprendersi se in questo momento siano afflitti da problemi di costruzione e difetti di fabbrica: per godere di smartphone pieghevoli maturi è necessario aspettare. Quanto? Personalmente credo un paio d’anni, qualora le grandi aziende puntino davvero su questa tecnologia. Occorre il tempo di migliorare la miniaturizzazione dei componenti in modo da ottimizzare le dimensioni e rafforzare vetri e display pieghevoli. Il mio consiglio è quindi di attendere pazientemente, magari risparmiando in vista di una spesa elevata.

Fai click per commentare
Vai su