Comprare a rate su Amazon: come funziona il nuovo pagamento

pagare a rate su Amazon

Amazon ha introdotto finalmente in Italia la possibilità di pagare a rate gli acquisti effettuati sul proprio store online. A partire dal 2020, infatti, il colosso degli e-commerce ha reso disponibile questa interessante opzione di pagamento anche nel nostro Paese, riempendo di gioia i cuori di migliaia di utenti che amano fare shopping online.

Se sei un assiduo frequentatore di Amazon, allora molto probabilmente vorrai anche tu acquistare i prodotti che hai sempre desiderato utilizzando questa opzione di pagamento. Ma come funziona e chi può farlo? In questo articolo noi di PhoneToday ti spiegheremo tutto quello che c’è da sapere su come pagare a rate su Amazon.

Amazon: come fare per pagare a rate

Se sei interessato ad effettuare un pagamento rateale su Amazon è importante innanzitutto che tu sappia che questa soluzione non prevede né interessi né oneri finanziari aggiuntivi rispetto al prezzo di base del prodotto acquistato. Niente spese extra, quindi, ma solo il beneficio di poter dilazionare il pagamento su un periodo più o meno lungo.

Purtroppo, però, questa funzione è disponibile solo per alcuni utenti che soddisfano determinati requisiti imposti dalla piattaforma. Per usufruire del pagamento a rate è necessario infatti rispettare le seguenti caratteristiche:

  • essere residenti in Italia;
  • avere un account attivo da almeno un anno;
  • avere una cronologia di pagamenti attiva e costante;
  • utilizzare una carta di credito o debito (no prepagata), con scadenza non anteriore ai 20 giorni dopo il termine di pagamento dell’ultima rata.

Se il tuo account su Amazon soddisfa tutti i suddetti requisiti, allora vuol dire che è idoneo al pagamento rateale. Tuttavia, essendo ancora in fase di test, l’opzione è temporaneamente disponibile solo per gli articoli venduti e spediti da Amazon e per i dispositivi nuovi e ricondizionati certificati a marchio Amazon.

Potrai scoprire se un prodotto può essere acquistato a rate su Amazon durante la finalizzazione dell’ordine. Solo dopo aver selezionato il metodo di pagamento, infatti, troverai la casella con la spunta opzionale dedicata alla rateizzazione del prodotto. Ti basterà selezionarla per dilazionare il pagamento.

L’opzione permette il pagamento esclusivamente tramite 5 rate mensili, che verranno versate nel seguente modo:

  1. prima rata scalata alla data di spedizione;
  2. seconda rata 30 giorni dopo la data di spedizione;
  3. terza rata 60 giorni dopo data di spedizione;
  4. quarta rata 90 giorni dopo la data di spedizione;
  5. quinta ed ultima rata 120 giorni dopo la data di spedizione.

Non sarà possibile effettuare il cambio di un articolo acquistato a rate, ma lo stesso potrà essere in ogni caso restituito seguendo la procedura di reso garantita da Amazon. Le rate potranno essere estinte in anticipo in qualsiasi momento. 

Se sei un amante dello shopping online ti invitiamo a seguire il nostro gruppo Telegram in cui potrai trovare tantissime offerte ed errori di prezzo sui principali e-commerce!