OnePlus ha confermato le caratteristiche della fotocamera del suo prossimo telefono di punta 10T, dotato della familiare fotocamera principale da 50 megapixel

OnePlus ha confermato all’inizio di questa settimana che svelerà il suo nuovo potente telefono di punta, OnePlus 10T 5G, a livello globale il 3 agosto a New York,

Come è tipico per OnePlus, ulteriori informazioni su OnePlus 10T vengono ascoltate gradualmente prima dell’annuncio completo finale e ora OnePlus ha confermato le informazioni sulle funzionalità della fotocamera di OnePlus 10T.

Con il 10T, OnePlus ha già affermato di essersi concentrato soprattutto sulle prestazioni con, tra l’altro, il nuovo chip di sistema Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1, mentre il OnePlus 10 Pro, introdotto all’inizio del 2022, mantiene ancora il suo posto accanto alla novità in quanto Il telefono di punta più versatile di OnePlussa.

A differenza di OnePlus 9 e 9 Pro e OnePlus 10 Pro, OnePlus 10T non fa parte della collaborazione di OnePlus con il produttore di fotocamere Hasselblad. Secondo OnePlussa, il 10T non ha una fotocamera Hasselblad per dispositivi mobili perché “voleva offrire il miglior telefono di punta incentrato sulle prestazioni al prezzo scelto dal dispositivo”. In altre parole, il branding Hasselblad e le relative funzionalità, ad esempio nella calibrazione del colore, sono state abbandonate per abbassare il prezzo del OnePlus 10T.

Secondo OnePlus, OnePlus 10T ha tre fotocamere sul retro. La fotocamera principale è il sensore Sony IMX766 da 50 megapixel e 1/1,56″ precedentemente noto sui telefoni OnePlus 9 come fotocamera ultra grandangolare e Nord 2 e 2T 5G come fotocamera principale, che offre una dimensione pixel di 1,0 micron relativamente grande ( 12,5 megapixel con una dimensione dell’immagine predefinita di 2,0 micron). La fotocamera principale è ancora dotata di uno stabilizzatore d’immagine ottico nel OnePlus 10T.

Secondo OnePlussa, la fotocamera principale Sony IMX766 del OnePlus 10T può registrare immagini con colori a 10 bit, ovvero più di un miliardo di sfumature e 64 volte il numero di colori standard a 8 bit.

Le altre due fotocamere posteriori di OnePlus 10T sono, secondo OnePlussa, una fotocamera ultra grandangolare da 119,9 gradi e una fotocamera macro. Non ha ancora fornito maggiori dettagli su questi.

Lato software, OnePlus 10T utilizza il nuovo Image Clarity Engine di OnePlussa, che supporta un algoritmo aggiornato, con il quale il dispositivo dovrebbe registrare immagini più velocemente e con una maggiore quantità di dettagli. “Quando premi il grilletto della fotocamera di OnePlus 10T, il dispositivo scatta immediatamente dozzine di foto e seleziona quella migliore come immagine finale. Con ICE migliorato, questo processo avviene ancora più velocemente rispetto ai precedenti dispositivi OnePlus, così puoi catturare più momenti senza perderti loro”, si vanta OnePlus.

Secondo OnePlussa, OnePlus 10T utilizza anche gli algoritmi HDR 5.0 e TurboRAW di OnePlussa, che, insieme al sensore Sony IMX766, consentono di ottenere immagini HDR (wide dynamic range) migliorate, ad esempio, in situazioni di retroilluminazione.

OnePlus ha anche pubblicato alcune foto di esempio scattate con OnePlus 10T sulla sua pagina della community.

In precedenza, OnePlus ha confermato che il 10T sarà basato sul chipset Snapdragon 8+ Gen 1 annunciato da Qualcomm il 20 maggio. Snapdragon 8+ Gen 1 è il 10% più potente, anche più del 30% più efficiente dal punto di vista energetico e consuma il 15% in meno di energia nel complesso rispetto al suo predecessore Snapdragon 8 Gen 1, utilizzato tra gli altri in OnePlus 10 Pro.

In passato, sono state ascoltate molte rivelazioni e voci non ufficiali sul telefono OnePlus 10T. Ad esempio, il leaker Steve Hemmerstoffer alias OnLeaks ha precedentemente rivelato immagini dettagliate del modello di OnePlus 10T in collaborazione con il sito Web Smartprix.

OnePlus 10T sta ottenendo un urto della fotocamera quadrato, come OnePlus 10 Pro all’inizio dell’anno, con tre fotocamere e una luce di ripresa a LED posizionata nel quarto cerchio. Sebbene OnePlus 10T assomigli a OnePlus 10 Pro, soprattutto dal retro, ci sono diverse differenze tra i telefoni nei dettagli. L’urto della fotocamera è leggermente diverso nel complesso, incluso il modo in cui si collega al telaio laterale. Anche la luce di ripresa e una delle fotocamere sono posizionate in modo diverso.

Modello OnePlus 10T.  Foto: OnLeaks / Smartprix.

Altre chiare differenze esterne tra OnePlus 10 Pro e OnePlus 10T sono l’interruttore Alert Slider a tre posizioni di OnePlussa mancante su OnePlus 10T e lo schermo piatto di OnePlus 10T rispetto allo schermo curvo di OnePlus 10 Pro. Inoltre, la cornice che circonda i lati nel OnePlus 10T è in plastica, mentre è in metallo nel OnePlus 10 Pro.

Come opzioni di colore, si dice che OnePlus 10T sia disponibile in Moonstone Black e Jade Green.

OnLeaks, che ha pubblicato anche le foto mock-up, ha rivelato ad aprile che si trattava pur sempre di OnePlus 10 considerando le caratteristiche. In realtà, è finalmente il OnePlus 10T.

Il OnePlus 10T dovrebbe ora includere (informazioni confermate ufficialmente da OnePlussa in grassetto):

  • Schermo AMOLED piatto Full HD+ da 6,7 ​​pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz
  • Chipset Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1
  • 8, 12 o 16 gigabyte di RAM
  • 128 o 256 gigabyte di memoria di archiviazione
  • Tre telecamere posteriori
    • Fotocamera principale da 50 megapixel con cella Sony IMX766 da 1/1,56″ e stabilizzatore ottico d’immagine
    • Fotocamera ultra grandangolare da 16 megapixel con angolo di visione di 119,9 gradi
    • Fotocamera macro da 2 megapixel
  • Fotocamera frontale da 16 o 32 megapixel
  • Batteria da 4.800 mAh con ricarica rapida da 150 watt
  • Nessun interruttore del cursore di avviso

I miglioramenti chiave di OnePlus 10T rispetto a OnePlus 10 Pro sono il chipset Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 e una ricarica rapida più efficiente da 150 watt, che è già stata vista nel mercato cinese nel OnePlus Ace e nel mercato indiano nel OnePlus 10R 5G. Allo stesso tempo, in termini di fotocamere, OnePlus 10T sarà più debole di OnePlus 10 Pro nel suo insieme, poiché il teleobiettivo è completamente assente, ad esempio, e la risoluzione della fotocamera ultra grandangolare è nettamente inferiore (50 megapixel in OnePlus 10 Pro). Inoltre, lo schermo è meno preciso e, secondo quanto riferito, OnePlus 10T non avrà il familiare interruttore Alert Slider di OnePlus e potrebbe mancare anche la ricarica wireless.

Oltre a OnePlus 10T, il 3 agosto OnePlus annuncerà anche il nuovo software OxygenOS 13. Verrà rilasciato prima come aggiornamento per OnePlus 10 Pro e più avanti quest’anno per OnePlus 10T.