Nvidia GeForce Now offrirà presto 120 Hz su tutti gli smartphone Android compatibili

Nvidia GeForce Now dovrebbe presto offrire un display a 120 Hz per tutti gli smartphone Android compatibili. L’azienda ha annunciato l’arrivo di questa possibilità legata al suo pacchetto RTX 3080. Nulla da segnalare ancora sul lato iOS.

Stiamo distogliendo lo sguardo proprio ora da GeForce Now. Dopo essere passato al 4K su PC e Mac a maggio, il servizio di cloud gaming offrirà presto di godere di un display a 120 frame al secondo su tutti gli smartphone Android con una frequenza di aggiornamento compatibile.

Compatibilità 120 Hz estesa a tutti gli smartphone Android compatibili

Lo ha annunciato Stephenie Ngo, portavoce di Nvidia al media The Verge. L’annuncio di questa aggiunta risale al mese scorso e la sua attuazione dovrebbe entrare in vigore questa settimana secondo il rappresentante. Una frequenza di aggiornamento più elevata renderà i giochi più divertenti e fluidi rispetto a prima sugli smartphone.

Finora, solo un numero limitato di dispositivi Samsung, Google, OnePlus, Xiaomi e Asus erano compatibili con questa funzione. Ora funzionerà su qualsiasi dispositivo compatibile. Tuttavia, per accedere a questo livello di visualizzazione, sarà necessario avere l’abbonamento a 20 euro al mese che offre il massimo livello di potenza con l’equivalente di un RTX 3080. Il livello di priorità rimane bloccato. a 60 fps.

Niente sul lato iOS per ora

Nessun segno, invece, di futura compatibilità con gli iPhone di Apple. iOS attualmente limita l’uso di GeForce alla sua forma di applicazione web che non dovrebbe semplificare il compito degli sviluppatori.

Nvidia ora offre anche una nuova ricompensa sul gioco Fortnite per i giocatori che ci giocheranno tramite la sua piattaforma prima del 4 agosto: il piccone Dish-Stroyer. Questo oggetto, che arriverà l’11 agosto, sarà concesso ai giocatori che hanno giocato nel periodo.