Nuove offerte di lavoro Iliad per le sedi di Mestre e Aosta

Eccoci nuovamente ad aggiornarvi sulle offerte di lavoro messe in campo da Iliad. Dopo l’annuncio relativo alle sedi di Milano e di Palermo, questa volta il sempre più noto operatore telefonico è alla ricerca di figure su Mestre e Aosta.

In maniera più specifica per la prima Iliad sta cercando un addetto al servizio prevenzione e protezione mentre per la seconda un tecnico sul campo. Ma ora bando alle ciance, andiamo subito a vedere tutti i dettagli sulle nuove offerte di lavoro Iliad.

Addetto al Servizio Prevenzione e Protezione (ASPP) – Mestre

La risorsa, riportando al Responsabile del Servizio di Protezione e Prevenzione, avrà nel dettaglio le seguenti responsabilità:

  • Provvedere all’individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale;
  • effettuare sopralluoghi in campo presso i siti durante le fasi di realizzazione, esercizio e manutenzione degli impianti di rete, fornendo appropriato supporto alla struttura tecnica;
  • elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive e i sistemi di controllo di tali misure;
  • elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;
  • gestire il coordinamento della sicurezza delle attività appaltate a contractor esterni, contribuendo alla riduzione dei rischi da interferenze;
  • partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro;
  • predisporre i programmi di formazione e informazione dei lavoratori;
  • contribuire all’implementazione del sistema di gestione integrato salute, sicurezza e ambiente;
  • elaborare la reportistica sugli indicatori di performance H&S.

I requisiti richiesti per diventare Addetto al Servizio Prevenzione e Protezione sono:

  • Il candidato ideale ha maturato una esperienza di 3-6 anni in posizioni analoghe (ASPP o CSP/CSE) in aziende del settore industria/telecomunicazioni/edilizia/ o società di consulenza;
  • diploma in materie tecnico/scientifiche, che abbia seguito corsi su prevenzione e sicurezza sul lavoro o Laurea in Ingegneria della Prevenzione e Sicurezza, Tecnico della Sicurezza sul Lavoro, Ingegneria Civile/Edile e delle Costruzioni, Architettura;
  • abilitazione all’incarico di ASPP (moduli A e B);
  • Gradite le abilitazioni a:
  1. Specializzazione modulo B-SP2 (settore costruzioni)
  2. Coordinatore per la sicurezza, ai sensi D. Lgs. 81/08, Titolo IV
  3. Auditor interno OHSAS 18001/ISO 45001 e ISO 14001
  • Richiesta conoscenza e capacità applicativa della normativa cogente in materia di sicurezza e delle tecniche per la valutazione dei rischi;
  • buona capacità analitica e padronanza dell’utilizzo dei tool informatici;
  • ottima conoscenza della lingua inglese;
  • disponibilità a trasferte sul territorio italiano;
  • completano il profilo buone doti relazionali, capacità organizzative, problem solving, capacità di lavoro in team.

Qualora foste interessati a candidarvi è sufficiente compilare il modulo che trovi a questa pagina.

Tecnico sul Campo – Aosta

La figura interessata dovrà svolgere una serie di attività tecniche sul campo, eseguire lavori di installazione, attivazione e manutenzione delle apparecchiature della rete radio secondo linee guida interne, e si occuperà di:

  • Garantire la continuità del servizio (h24) e la manutenzione della rete.
  • Risolvere problematiche di primo livello per la manutenzione preventiva/incidentale.
  • Garantire la disponibilità di FLM = First Line Maintenance per la risoluzione dei guasti HW e SW sui sistemi di rete mobile e sulla rete principale.
  • Garantire aggiornamenti HW e SW su rete mobile radio e reti core (su piani di implementazione) e gestione delle parti di ricambio.
  • Effettuare prove standard richieste su cavi in ​​fibra ottica (esempio: misura di attenuazione, localizzazione dei guasti mediante utilizzo di specifici strumenti – OTDR o Power Meter).
  • Effettuare Verifiche su sistemi RF (esempio: perdita di ritorno, perdita di inserzione, intermodulazione, ecc…).
  • Coordinare e supervisionare i subappaltatori.
  • Effettuare l’accettazione di nuovi siti radio o nuovi elementi di rete.
  • Eseguire tutte le attività applicando le norme in materia di sicurezza sul lavoro – D.lgs. 81/08, nonchè le politiche di sicurezza aziendale.
  • Effettuare lavoro in quota.

I requisiti richiesti per diventare Tecnico sul Campo sono:

  • la residenza, il domicilio o l’effettiva disponibilità al trasferimento nella provincia di Aosta è da considerarsi requisito fondamentale ai fini della selezione e per il normale svolgimento della mansione;
  • Esperienza completa nelle diverse tecnologie componenti una rete radio mobile (in particolare RBS, MicroWave, fibre ottiche, concentratori IP, ecc…).
  • Esperienza nei sistemi infrastrutturali di power AC/DC e clima.
  • Conoscenza delle dinamiche di installazione dei dispositivi e sistemi radianti.
  • Eccellenti capacità comunicative e relazionali.
  • Capacità di adattamento a situazioni inaspettate e di trovare soluzioni efficaci.
  • Esperienza nel ruolo specifico o in ruoli analoghi: da 2 a 10 anni.
  • Esperienza professionale: massimo 15 anni.
  • Lingua: italiano, inglese o francese base (per garantire il coordinamento a distanza).
  • Mobilità: disponibilità a viaggiare frequentemente in tutta la regione e sul territorio nazionale.

Nel caso in cui voleste candidarvi non aspettate, compilate il form che trovate a questo link.