Da lunedì 4 maggio nuovo modulo dell’autocertificazione. Scaricalo qui

Come tutti sappiamo da lunedì cambieranno alcune normative: dal 4 maggio partirà la cosiddetta fase 2 del Coronavirus nella quale il governo ha permesso le visite ai congiunti, la riapertura di bar e ristoranti con cibo da asporto, la celebrazione dei funerali con un massimo di 15 persone e lo sport fuori casa.

Scarica l’autocertificazione

Per la fase 2 è prevista una nuova autocertificazione da esibire agli agenti in caso di spostamenti da casa: il nuovo modulo è scaricabile cliccando qui sopra. Nella documentazione si aggiunge la visita a un congiunto o il ritorno al proprio domicilio.

Ebbene, in molti avevano sperato l’abolizione dell’autocertificazione per gli spostamenti ma il governo ha ritenuto fondamentale dichiarare gli spostamenti cosicché ne si possa verificare la necessità. Si ritiene infatti che ancora ci siano in giro diversi furbetti che tentano di aggirare le regole e devono poi rispondere a multe salate.