Non ce n’é coviddi: pubblicato il gioco online

non ce n'è coviddi

Si sa, ogni estate ha il proprio tormentone, ma quello di quest’anno è diverso da tutti gli altri. Non si tratta di una canzone o di un ballo in particolare, bensì della “signora di Mondello” e della sua frase “Non ce n’è coviddi“.

Negli ultimi giorni questa frase è diventata così virale che ha fatto il giro del web diventando un meme e non solo. Un team di sviluppatori ha pensato infatti di rendere la ormai celebre signora siciliana protagonista di un gioco online.

Non ce n’é coviddi: il gioco

La Haxaweb Agency di Trapani ha avuto la brillante idea di creare un gioco online sulla “Signora di Mondello”, diventata celebre per la sua intervista andata in onda su Pomeriggio 5 in cui afferma ad alta voce “non ce n’è coviddi”.

Si tratta di un browser game molto semplice, in cui lo scopo è quello di eliminare a colpi di click il virus Covid-19 in avvicinamento. Più virus vengono eliminati, maggiori punti si guadagnano. Potrai provare il gioco cliccando qui.

È disponibile anche una classifica globale che permette di visualizzare i migliori punteggi dei giocatori, proprio come i classici titoli delle sale giochi.

Quello sulla signora di Mondello non è il primo browser game che si basa su un episodio particolare e divertente della cronaca italiana. Ricordiamo infatti il gioco sul Governatore della Campania Vincenzo De Luca, oppure quello su Sgarbi che viene cacciato dal parlamento, o ancora quello su Albano che lotta contro i dinosauri.