Nintendo Switch ha un browser web?

I nuovi utenti di Nintendo Switch potrebbero essere confusi e chiedersi se ha un browser. Le precedenti due generazioni di console di Nintendo, tra cui Wii, Wii U, DS e 3DS, avevano tutte un browser web, quindi dov’è quello su Switch? Di seguito daremo un’occhiata all’apparente mancanza di un browser su Switch.

Come utilizzare il browser web Nintendo Switch

A prima vista, Nintendo Switch non ha un browser web. Per qualsiasi motivo, Nintendo ha rifiutato di aggiungere molte funzionalità non di gioco al sistema. Quindi, non troverai un browser o molte app di streaming.

Tuttavia, supponiamo di aver visitato un hotel. In tal caso, saprai che Switch ha effettivamente un browser, ma appare solo in determinate circostanze. Quando ti connetti a una rete Wi-Fi in un hotel, spesso devi inserire un nome utente e una password e accettare termini e condizioni. Poiché lo Switch può essere utilizzato come palmare, sarebbe una grave omissione se gli utenti non potessero connettersi al Wi-Fi in movimento. Quindi, quando ciò accade, vedrai apparire il browser Web segreto del sistema.

Sfortunatamente, a meno che tu non abbia un firmware personalizzato, non c’è modo di accedere al browser in condizioni normali. Tuttavia, esiste un modo abbastanza semplice per indurre il sistema a consentirti di utilizzare il browser modificando alcune impostazioni.

SwitchBru è un servizio DNS di terze parti che induce Switch a pensare di dover aprire il browser in modo da poterti registrare sulla rete. Per usarlo, devi solo accedere alle impostazioni di rete e impostare manualmente il tuo DNS su 045.055.142.122. Dopo aver salvato le impostazioni e connesso alla rete, apparirà la richiesta di registrazione e, nella schermata successiva, verrai indirizzato alla pagina di avvio di SwitchBru DNS. Da lì, puoi andare su Google o inserire direttamente un URL.

Una cosa da notare è che tutto il traffico che passa attraverso il DNS SwitchBru non è privato. Chiunque controlli il DNS potrebbe annusare il tuo traffico e rimuovere qualsiasi informazione non crittografata. Quindi, quando hai finito di navigare, dovresti reimpostare il tuo DNS su automatico (o qualunque cosa stavi usando prima).