Come risolvere problema nessun servizio iPhone

Il tuo telefono mostra costantemente la scritta “nessun servizio” e non riesci ad effettuare o ricevere chiamate? Questo potrebbe essere un gran bel problema, perché in questo modo il tuo iPhone risulta praticamente inutilizzabile.

Prima di recarti presso un centro assistenza, ti consigliamo però di dare uno sguardo a questa nostra guida.

Qui di seguito, infatti, ti mostreremo 10 possibili soluzioni che potrebbero aiutarti a ripristinare la linea telefonica del tuo iPhone.

iPhone non prende: cause e soluzioni

Il tuo iPhone potrebbe non prendere e mostrare la scritta “nessun servizio” o “nessun segnale” per diversi motivi. Fortunatamente, molti di questi possono essere facilmente risolti e non necessitano l’intervento di un tecnico. Andiamo a scoprirli insieme.

Controlla la tua area di copertura

La prima cosa che ti suggeriamo di fare è quella di controllare la copertura del tuo operatore telefonico nella zona in cui ti trovi.

Se non abiti in città, il problema potrebbe infatti dipendere dal gestore della rete telefonica. Prova a contattare il tuo operatore per ottenere maggiori informazioni.

Attiva/disattiva la modalità aereo

Potrebbe sembrarti banale, ma in alcuni casi la linea telefonica potrebbe ripristinarsi semplicemente attivando e disattivando la modalità aereo sul tuo iPhone.

Per farlo, vai in Impostazioni, attiva la modalità aereo e poi disattivala dopo alcuni secondi.

Riavvia il tuo iPhone

In alcuni casi potresti risolvere il problema semplicemente riavviando il tuo iPhone.

Se hai dei dubbi oppure non sai come fare, perché magari hai appena comperato un nuovo telefono e la procedura risulta differente da quella classica, non esitare a consultare la guida su come spegnere l’iPhone.

Reinserisci la SIM

In molti casi i problemi di rete telefonica sono causati da un inserimento scorretto della scheda SIM all’interno dell’iPhone.

Se non hai inserito correttamente la scheda SIM, il tuo iPhone non riuscirà infatti ad agganciarsi alla rete del tuo operatore telefonico. Prova a reinserire nuovamente la scheda dati nel tuo iPhone.

Ricorda che la scheda deve coincidere perfettamente con la sagoma in cui deve essere collocata e che il cassettino non deve sporgere una volta chiuso.

Abilita il roaming dati

Se ti trovi fuori dall’Italia, l’operatore potrebbe non connettersi alla rete se sul tuo iPhone non è attiva l’opzione “roaming dati“.

Per attivarla dovrai effettuare queste semplici operazioni:

  1. Apri le Impostazioni del tuo iPhone;
  2. Vai nella sezione “Cellulare” e poi premi su “Opzioni dati cellulari“;
  3. Attiva l’opzione “Roaming dati” e riavvia il telefono.

Ripristina le impostazioni di rete

In alcuni casi, potresti risolvere il problema ripristinando le impostazioni di rete che sono memorizzate sul tuo iPhone. Ecco come fare:

  1. Vai nelle Impostazioni del tuo iPhone e poi in “Generali“;
  2. Seleziona la voce “Ripristina” e poi “Ripristina impostazioni di rete“;
  3. Inserisci il tuo codice per concludere l’operazione. Ciò comporterà la perdita dei dati relativi alle reti Wi-Fi memorizzate e delle impostazioni VPN e APN.

Assicurati che la data e l’ora siano impostate correttamente

Potrebbe sembrarti strano, ma se è impostato un orario o una data errata, il tuo iPhone potrebbe avere problemi di ricezione.

Potrai modificare la data e l’ora sul tuo smartphone effettuando le seguenti operazioni:

  1. Vai in Impostazioni e poi in Generali;
  2. Seleziona l’opzione “Data e ora” e attiva “imposta automaticamente“;
  3. Scegli il fuso orario inerente alla tua posizione e riavvia il telefono.

Aggiorna le impostazioni del gestore

Se hai cambiato da poco operatore telefonico, il tuo iPhone potrebbe avere problemi di ricezione qualora le impostazioni di rete non siano state aggiornate.

Assicurati quindi di utilizzare le impostazioni del gestore corrette e che le stesse siano aggiornate. Ecco come:

  1. Apri le Impostazioni, poi Generali e Info;
  2. Controlla quindi nella sezione “Principale” che le impostazioni siano corrette e coincidano con quelle del tuo operatore telefonico;
  3. Se vi sono aggiornamenti rilasciati dal tuo gestore, ti comparirà automaticamente un avviso a schermo che ti chiederà di aggiornare le impostazioni.

Aggiorna il tuo iPhone

Assicurati che il tuo iPhone sia aggiornato all’ultima versione di iOS. Il tuo problema potrebbe dipendere infatti da un bug di sistema che è stato successivamente corretto da Apple tramite un aggiornamento software.

Per controllare se sono disponibili nuovi aggiornamenti software dovrai effettuare queste semplici operazioni:

  1. Vai in Impostazioni e poi fai tap su Generali;
  2. Premi su “Aggiornamento software“. Se l’aggiornamento è disponibile, ti comparirà un avviso. Tocca quindi su “scarica e installa” per aggiornare il tuo sistema operativo.

Contatta il supporto Apple

Se nessuna delle soluzioni che ti abbiamo mostrato fin qui dovesse rilevarsi utile, allora probabilmente il tuo si tratta di un problema di natura hardware.

In questi casi, non ti resta altro che rivolgerti al centro assistenza, contattando il supporto Apple cliccando qui.

Torna in alto