Le 5 migliori app VPN veloci e sicure

Un buon servizio VPN garantisce che la tua privacy online sia al sicuro sia che tu stia navigando in internet su un computer, su un telefono Android o su un iPhone.

Una VPN offre l’anonimato e al contempo permette di aggirare virtualmente eventuali restrizioni specifiche previste dal proprio Paese. Un chiaro esempio è la possibilità di vedere la TV svizzera RSI in Italia che, senza l’uso di una VPN, sarebbe impossibile.

Tuttavia, queste non sono le uniche peculiarità di un’applicazione VPN. Una buona VPN dev’essere anche veloce e sicura.

Mentre il primo assicura che tu riesca a navigare senza nessuna interruzione, il secondo garantisce che tutte le tue attività siano crittografate e non possano essere ricondotte a te.

Le migliori VPN: la nostra classifica

Quindi, se ti stessi chiedendo quali sono le migliori app VPN da scaricare sul tuo PC o sul tuo telefono Android, ecco alcuni dei migliori servizi VPN veloci e sicuri che dovresti provare.

ExpressVPN

ExpressVPN è indubbiamente uno dei migliori servizi VPN al mondo. Ti basta pensare che dispone di oltre 3000 server in tutto il mondo e garantisce sicurezza e ottime velocità di navigazione.

Per impostazione predefinita, utilizza un protocollo VPN automatico, ma qualora volessi sei libero di passare a UDP e TCP. Inoltre, protegge i dati tramite crittografia AES a 256 bit.

Utilizzare e navigare con l’app ExpressVPN è estremamente facile.

Dopo aver installato il programma è sufficiente toccare la mappa, e il servizio VPN recupererà automaticamente il server più veloce più vicino a te. In alternativa puoi scegliere il server dall’elenco di quelli consigliati o selezionare quello nel Paese desiderato.

Inoltre, ExpressVPN consente la connessione simultanea fino ad un massimo di cinque dispositivi e può essere utilizzato su piattaforma Android, iOS, Linux e Windows.

ExpressVPN offre tre piani tariffari. Impossibile non consigliare il piano annuale poiché è quello con il risparmio maggiore. Non manca nemmeno la possibilità di provare il servizio per 30 giorni e ricevere il rimborso in caso di insoddisfazione.

NordVPN

NordVPN è un altro servizio VPN sicuro che garantisce buone velocità. Proprio come ExpressVPN offre una vasta rete di server in tutto il mondo e supporta fino a sei dispositivi alla volta.

Ciò che distingue NordVPN sono le funzionalità. Ad esempio, puoi proteggere il tuo telefono da malware e truffe di phishing tramite la funzione CyberSec.

Inoltre, l’app per Android consente di accedere a NordLynx, attraverso il quale puoi raggiungere velocità più elevate senza compromettere la tua privacy.

La navigazione su NordVPN è semplice e diretta. E’ prevista una funzione di connessione rapida per collegarsi al server più veloce, ed una manuale per accedere ai server in una posizione particolare.

NordVPN prevede la possibilità di sottoscrivere un abbonamento mensile per 10€ circa oppure uno annuale, decisamente più vantaggioso, ad un costo di 50€ circa.

SurfShark

Nonostante SurfShark sia una VPN relativamente recente, sta ottenendo un ottimo riscontro. Questo servizio infatti ha moltissimi server sparsi in tutto il mondo e supporta i protocolli IKEv2 e OpenVPN.

Rispetto alle altre app VPN, SurfShark prevede connessioni simultanee illimitate ed è compatibile con dispositivi Android, iOS, quindi anche iPhone e iPad, macOS, Windows e Linux.

Offre inoltre una interessante funzione di spoofing GPS, che garantisce che le app che richiedono la tua posizione non ottengano la tua posizione effettiva. Otterranno invece la posizione del server VPN a cui sei connesso.

SurfShark permette poi di avere pieno accesso a servizi e siti del Paese in cui è situato il server. Questo significa che potrai accedere all’intero catalogo Netflix e molto altro ancora.

SurfShark offre una prova gratuita di 7 giorni e una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. Il piano mensile parte da 10,99€, ma se scegli il piano di 24 mesi, avrai uno sconto pari all’82%.

ProtonVPN

A differenza di altre app VPN, ProtonVPN fornisce un’interfaccia moderna e intuitiva, che la rende incredibilmente semplice da usare. Inoltre, anche questo servizio, crittografa le connessioni degli utenti con crittografia AES a 256 bit per una maggiore sicurezza.

ProtonVPN ha circa 800 server in tutto il mondo. La parte migliore è che puoi vedere il carico su di essi prima di connetterti e provare il servizio gratuitamente con alcune limitazioni.

Ad esempio, puoi accedere solamente ai server in tre paesi e avere una sola connessione simultanea. Potrai annullare queste restrizioni sottoscrivendo un abbonamento a partire da 4€ al mese.

TunnelBear

TunnelBear offre un’interfaccia grafica di facile comprensione, che rende il servizio semplice da usare, anche per i meno avvezzi alla tecnologia. Tutto quello che devi fare per collegarti al server più veloce è premere il pulsante “Connetti”.

TunnelBear non ha una grande rete di server ma fortunatamente è gratis, con possibilità di passare alla versione premium quando si vuole.

La versione gratuita di TunnelBear è limitata ad un singolo dispositivo e fornisce 500 MB di dati, mentre i piani a pagamento permettono di connettere fino a 5 dispositivi contemporaneamente e navigare in maniera illimitata.

Dal punto di vista della privacy, TunnelBear crittografa i dati in entrata e in uscita dal dispositivo utilizzando la crittografia AES a 256 bit, rendendo quindi difficile il monitoraggio del dispositivo.

Conclusione

Come sicuramente avrai avuto modo di vedere, le VPN non sono di certo economiche ma, se vuoi accedere a contenuti non visibili nel nostro Paese e garantire il tuo anonimato, iscriversi a uno di questi servizi è la scelta migliore.

Per questo articolo siamo giunti alla fine. La guida sulle migliori VPN è terminata. Speriamo che il tutorial sia stato di tuo gradimento ma soprattutto ti sia stato d’aiuto.