Microsoft rilascerà un’app Outlook Lite per telefoni Android sottodimensionati

Microsoft ha annunciato che un’applicazione Outlook Lite sarà presto rilasciata sui telefoni Android. L’obiettivo è quello di offrire un software fluido e semplice in grado di funzionare su qualsiasi smartphone”, anche poco potente, oltre che su qualsiasi rete.

L’applicazione Outlook di Microsoft avrà presto diritto a una versione “leggera”. L’azienda di Redmond ha infatti aggiornato la propria roadmap e promette l’arrivo di questa nuova iterazione nel corso del mese di luglio.

Con Outlook Lite, l’idea è quella di offrire agli utenti una casella di posta semplice ed efficiente, anche se non dispongono di un telefono potente. Una manovra pensata soprattutto per i mercati emergenti, ma non solo. La classica applicazione Outlook può infatti essere golosa e remare su alcuni vecchi smartphone.

Outlook Lite vuole offrire gli elementi essenziali di Outlook

Outlook Lite non ha davvero rinunciato ai suoi segreti, ma sappiamo che offrirà di controllare la posta su un’interfaccia molto meno dispendiosa in termini di risorse rispetto al classico Outlook. Tuttavia, dovrai accettare alcune limitazioni. Ad esempio, l’app supporterà solo gli indirizzi e-mail di Outlook, Hotmail, Live e MSN. Impossibile controllare le sue email professionali su un indirizzo pulito. Ci saranno sicuramente altre limitazioni, ma non le conosciamo ancora. Immaginiamo che alcune funzionalità dell’applicazione padre verranno rimosse. Una cosa è certa: questa app occuperà molto meno spazio sul telefono.

Leggi anche: Gmail si rinnova con un’interfaccia che assomiglia molto a Outlook

In ogni caso, ciò consentirà a un buon numero di utenti di usufruire del servizio di messaggistica in buone condizioni. Microsoft non è la prima azienda a offrire una tale alternativa, dal momento che Google ha già sviluppato Gmail Go, la versione Lite di Gmail. Anche altre applicazioni, come Facebook, offrono questa alternativa.

Allo stesso tempo, Microsoft sta lavorando a una nuova versione della sua applicazione Outlook per Windows 11. Quest’ultimo non è cambiato rispetto a Windows 10 e l’obiettivo è ovviamente quello di modernizzarlo in termini di design, ma anche in termini di utilizzi. Dovrebbe arrivare nel grande aggiornamento di ottobre se tutto va bene.

Per quanto riguarda la versione Lite di Outlook su Android, arriverà sul PlayStore entro la fine di luglio, secondo la roadmap di Microsoft.