Meloni risponde a Conte: “Mai vista una cosa del genere, spero che la RAI mi dia diritto di replica”

La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni
La leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni

Durante la conferenza stampa di stasera, Giuseppe Conte ha annunciato agli italiani la proroga delle misure restrittive e l’apertura di specifiche attività. Il presidente del Consiglio, nel suo discorso, ha fatto i nomi di Salvini e Meloni accusandoli di aver detto menzogne sulla questione del MES.

Conte ha detto infatti: “Mentono, il Mes c’è già dal 2012. Questo governo non lavora con il favore delle tenebre. Non abbiamo firmato nulla. È una menzogna questa cosa. Le menzogne ci fanno male, perché ci indeboliscono nella trattativa”.

Giorgia Meloni risponde alle accuse

La risposta di Salvini e quella di Giorgia Meloni non si sono fatte attendere. La leader di Fratelli d’Italia ha scritto sul suo profilo Facebook un post in merito a questa vicenda, che potete leggere qui sotto:

“Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte indice una conferenza stampa pochi minuti prima dell’edizione più vista dei tg, trasmessa in diretta sulla prima rete del servizio pubblico, per accusare l’opposizione di dire menzogne, senza possibilità di replica e senza contraddittorio. Credo non si sia mai vista una cosa del genere nella storia della democrazia, e la dice lunga sulla tracotanza di questo governo. Mi aspetto che la RAI mi dia possibilità di replica alla stessa ora, con lo stesso tempo e con la stessa visibilità.
Il Presidente della Repubblica Mattarella non ha nulla da dire su questi metodi degni di un regime totalitario?”