Lo sviluppatore di Pokémon GO apre il suo nuovo servizio per la community: questo è Campfire

I giocatori di Pokémon GO ora possono rimanere connessi in un nuovo modo. Lo sviluppatore di giochi Niantic annuncia la nuova applicazione Campfire.

Campfire è un servizio della community di Niantic, noto per il suo gioco di successo Pokémon GO, che semplifica la comunicazione tra i giocatori. A Campfire puoi tenerti in contatto con vecchi amici, organizzare eventi e persino trovare un nuovo club di gioco.

Ad esempio, l’applicazione può essere utilizzata per riunire i giocatori per un’impegnativa partita Raid in Pokémon GO. Inoltre, Campfire mostrerà Pokémon rari sulla mappa, anche se si trovano dall’altra parte della città. Le rotte ufficiali non sono mai state in grado di localizzare mostri tascabili fino a questo punto.

Oltre ai giocatori di Pokémon GO, Campfire può essere utilizzato da giocatori che amano Ingress o Pikmin Bloom, ad esempio, per i quali esistono funzioni comunitarie in gran parte simili.

Campfire include una visualizzazione mappa unificata che elenca gli orari e i luoghi degli eventi imminenti in una visualizzazione di facile comprensione. C’è anche una nuova sezione della community in cui i giocatori che vivono nelle vicinanze possono organizzare incontri e conoscersi.

La nuova app Campfire di Niantic è ora disponibile per il download dall’App Store di Apple e da Google Play.

Niantic è apparso in diverse occasioni negli ultimi giorni. Di recente, la società ha confermato che avrebbe licenziato quasi un decimo del suo personale e terminato numerosi progetti, ma d’altra parte ha anche annunciato un nuovissimo gioco mobile NBA All-World.

Torna in alto