Live non è la D’Urso, Paolo Brosio infuriato con Nuzzi: “Maleducato lo dici a tua sorella”

Paolo Brosio si infuria con Gianluigi
Paolo Brosio si infuria con Gianluigi a Live non è la D'Urso

Ieri sera nella trasmissione Live non è la D’Urso si è parlato della riapertura delle chiese e quindi la ripartenza della celebrazione delle messe con le apposite misure di sicurezza per evitare il contagio.

Tra gli ospiti in studio c’erano Paolo Brosio e Gianluigi Nuzzi. Barbara D’Urso, dopo un filmato che mostrava la riapertura anticipate delle chiese in Sardegna, ha dato la parola a Brosio:

“Sono contrario alla messa clandestina. Con grande dolore non sono andato alle messe. A parte il periodo del picco dove c’era una situazione devastante, si poteva iniziare prima a concordare la riapertura delle chiese. La gente ha fame di Dio, le preghiere a casa non possono essere paragonate all’incontro delle persone con l’eucarestia. La messa è la luce del mondo. Si poteva pensare prima ad una riapertura”

Brosio contro Gianluigi Nuzzi

Il giornalista Nuzzi, che in studio ha avuto modo di ascoltare le parole di Brosio, gli fa eco: “Ma smettila, ci sono stati 30mila morti”. Brosio però continuava imperterrito e, preso dalla foga del momento, si è addirittura scordato il nome di Gianluigi Nuzzi, chiamandolo per ben tre volte “Gianluca”.

Al che il noto conduttore gli risponde:

“Paolo ti devi rilassare, sei così approssimativo che sbagli i nomi delle persone. Sei il portavoce del papa? Sei un consulente di Bergoglio? No, tu organizzi viaggi a Medugorje. Sono tre ore che stai dicendo delle castronerie.”

Dopo una serie di discussioni in cui Brosio se la prende anche con Barbara D’Urso, quest’ultima tentava di difendersi e di parlare con il Monsignore in diretta da Bari, ma Paolo continuava a parlarle sopra. Al che in sottofondo è intervenuto il giornalista Nuzzi:Sei veramente maleducato Brosio, stai interrompendo un programma, impedisci di parlare. Fai parlare il Monsignore che ha più titoli di te”.

Brosio senza freni replica: Maleducato lo dici a tua sorella, non ti permettere”. La conduttrice napoletana non perde un attimo per intervenire: “Paolo dai, questo non è cristiano davanti a un Monsignore”. Una serata davvero movimentata quella di ieri sera!