L’Iran vuole arrestare Trump

Nuove notizie che infiammano ancora la già tesa scena politica. L’Iran ha emesso un mandato di arresto nei confronti del Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump.

Altre 35 persone sono accusate di omicidio e terrorismo, riguardo all’uccisione del generale Qassem Soleimani, del 3 Febbraio scorso a Baghdad. L’Iran ha fatto sapere che intende perseguire il mandato anche dopo la fine del mandato di Trump.

Per gli USA è solo propaganda

L’inviato speciale americano in Iran Brian Hook ha però fatto sapere che si tratta solo di una trovata propagandistica che non vedrà risvolti concreti. Di certo la tensione tra i due Paesi rimane alle stelle dopo questo nuovo episodio.