L’iPad Pro sarebbe presto dotato del potente chip M2 e della ricarica wireless

Apple preparerebbe il nuovo iPad Pro 11 e 12,9 pollici per l’inizio dell’anno scolastico. Alimentati dal nuovo chip M2 e compatibili con la ricarica wireless, questi due modelli sarebbero arrivati ​​pochi mesi prima di un modello nuovo di zecca con un nuovo formato da 14,1 pollici.

Apple avrebbe intenzione di moltiplicare il nuovo iPad Pro nei prossimi mesi. Questo è ciò da cui impariamo MacRumors, che riprende le previsioni di Mark Gurman. Spesso ben informato sui progetti di Apple, il giornalista di Bloomberg ritiene che il colosso californiano preparerebbe nuovi iPad Pro da 11 e 12,9 pollici per settembre o ottobre, periodo tradizionalmente riservato a questi dispositivi.

Le due liste sarebbero equipaggiate quest’anno con il nuovo chip M2, presentato la scorsa settimana al WWDC. Avrebbero anche un sistema di ricarica wireless e nuove funzionalità specifiche per le fotocamere.

Verso iPad Pro più grandi e potenti?

Secondo il leaker Majin Bu, ritenuto meno affidabile dei due media, il nuovo iPad Pro da 12,9 pollici beneficerebbe di un design leggermente ridisegnato per sfoggiare bordi più sottili attorno allo schermo. Informazioni che al momento non sono corroborate da altre fonti. L’interessato, invece, va nella stessa direzione di Ross Young (dello studio DSCC, Display Supply Chain Consultants), per prevedere l’arrivo imminente di un nuovissimo modello di iPad Pro dotato di una lastra gigante di 14,1 pollici .

Questo modello XXL sarebbe atteso da parte sua all’inizio del 2023 sul mercato, con uno schermo Mini-LED, ha spiegato qualche giorno fa Ross Young, noto per vedere regolarmente solo problemi di visualizzazione. Questo iPad Pro da 14,1 pollici competerebbe frontalmente con l’ultimo Galaxy Tab S8 Ultra di Samsung. Ricordiamo che quest’ultimo ha un pannello OLED ancora più grande, con una diagonale di 14,6 pollici.

Secondo la mia risorsa, Apple sta sviluppando un nuovo iPad M2 da 14,1 pollici con 512 GB e 16 GB di memoria di base. La nuova linea M2 dovrebbe includere un nuovo modello da 11 pollici senza grandi modifiche, un nuovo modello 12.9 con cornici ridotte e questo nuovo iPad 14.1 #Mela #AppleRumor

— Majin Bu (@MajinBuOfficial) 8 giugno 2022

Da notare che Mark Gurman aveva anche accennato, già lo scorso anno, all’arrivo in Apple di un iPad Pro con una diagonale più ampia rispetto ai modelli attuali per “continuare a confondere i confini tra tablet e laptop”. Il giornalista ha anche suggerito, però, che questo modello non si sarebbe concretizzato prima del 2023. Nel frattempo, Apple preferirebbe quindi tenerci occupati con iPad Pro vicini ai modelli attuali, ma semplicemente più attrezzati.