Applicazioni

LegalFling, l’applicazione per dare il consenso prima del sesso

Sei ad un appuntamento romantico, le cose procedono per il meglio e quando ti trovi solo con la partner non sei convinto se andare oltre e dar spazio alla passione? La società olandese LegalThings sta sviluppando un’applicazione per dare il consenso legale prima di intraprendere un atto sessuale, che può essere anche “a tempo” per i cosiddetti rapporti occasionali o dedicato a più persone.

Tramite quest’app potremo quindi far sapere alla persona con la quale ci stiamo frequentando fino a che punto potrà spingersi il rapporto: tramite il cuoricino ci dichiariamo favorevoli al sesso, mentre con la X rifiutiamo atti di questo genere. L’applicazione, nota sotto il nome di LegalFling, si basa sulla tecnologia Blockchain, che usa i Bitcoin e genera tra le due parti coinvolte un cosiddetto Live Contract, ovvero un contratto legalmente vincolante che viene salvato su un server esterno e quindi non modificabile.

LegalFling sarà disponibile sul Play Store ed App Store appena Google ed Apple daranno il loro consenso. Lo scopo di questa app è quello di evitare molestie e stupri. Ma secondo voi potrà essere davvero utile a tale fine? Atti di questo tipo sono infatti qualcosa di molto serio e grave, e ogni violazione alla volontà espressa tramite quest’applicazione verrà considerata tale. Secondo il mio parere però un click non è certamente il modo migliore per evitare queste cose. Voi come la pensate?

Fai click per commentare
Vai su