Le migliori app gratuite per contapassi per contare i tuoi passi su Android e iOS

Camminare è una delle attività fisiche più semplici che puoi fare. Ecco una selezione delle migliori applicazioni pedometro, comunemente chiamate contapassi, sui tuoi smartphone Android e iPhone per aiutarti a rimanere motivato e vedere i tuoi progressi.

Sembra che non camminiamo abbastanza ogni giorno per mantenerci in salute. Tuttavia, per sviluppare un corpo sano in una mente sana (ehm…), avere un buon contapassi sullo smartphone può essere di grande aiuto. Quindi, oltre a prendere l’abitudine di correre o di riprendere lo sport in generale, puoi scoprire qui la nostra selezione delle migliori applicazioni per contare i tuoi passi quotidianamente.

Si può quindi provare a raggiungere la famosa sbarra dei 10.000 passi al giorno, anche se questo obiettivo è stato fissato abbastanza arbitrariamente. L’idea che va ricordata soprattutto è che impostandoti questo tipo di livello, progredirai in modo più efficace. Questo è esattamente ciò che ti permetteranno di fare le app gratuite del contapassi elencate in questa guida.

Google Fit: l’app pedometro di Google

Google Fit

è un’applicazione che ti permette di avere un follow-up completo di tutte le tue attività fisiche. E chi dice completo, dice contapassi. Quindi puoi utilizzare perfettamente questo servizio come pedometro.

Google Fit ha il vantaggio di evitare di dover installare una miriade di applicazioni poiché ne basta una sola e, soprattutto, può anche centralizzare i dati raccolti su un gran numero di altre piattaforme come Nike +, Runkeeper e Strava, ma anche su qualsiasi orologio compatibile con Wear OS.

Contapassi – Contapassi e contacalorie: l’ovvio

Sì, il nome di questa applicazione è particolarmente lungo, ma ha il pregio di essere chiarissimo. Questo contapassi beneficia di un’interfaccia super ben congegnata. Imposta il tuo obiettivo giornaliero e guarda la bolla sul cruscotto riempirsi gradualmente mentre cammini. Una volta che è pieno, avrai raggiunto il tuo obiettivo.

Oltre a un design molto curato e piacevole da usare, Pedometro – Contapassi e Contacalorie mostra anche per mese, settimana o giorno il numero di passi fatti, le calorie perse e le ore trascorse a camminare, nonché le distanze percorse. Puoi anche utilizzare questa app per monitorare il tuo peso o ricordarti di bere acqua regolarmente. Infine, sono inclusi gli immancabili badge premio, così come la contabilità con Google Fit.

Tieni presente che su iOS l’applicazione ha un nome e un logo diversi, ma in realtà è la stessa piattaforma offerta dallo stesso sviluppatore con un’interfaccia identica.

Contapassi gratuito – contapassi e calorie: caratteristiche interessanti

Di per sé, un pedometro è solo uno strumento che conta i tuoi passi. È quindi sempre più gratificante avere alcune funzionalità aggiuntive per rendere la tua esperienza più interessante.

Il contapassi gratuito – contapassi e calorie – che nella sua versione inglese si chiama Pacer – offre grandi opzioni dando la possibilità di visualizzare i tuoi percorsi su una mappa e condividere i tuoi progressi con i membri della community. In particolare, puoi partecipare a concorsi ogni mese per motivarti.

Il contapassi offre anche la possibilità di partecipare a programmi di allenamento per diverse settimane per bruciare i grassi o passare gradualmente dalla camminata alla corsa. Tuttavia, per usufruire di questa funzione dovrai pagare. Infine, noteremo anche qui un’interfaccia molto completa per un diligente follow-up della tua attività fisica.

Contapassi – contapassi e calorie gratuiti: l’alternativa

Sicuramente, sembra che le applicazioni del pedometro non facciano mai in originalità a trovare il proprio nome. Questo non fa eccezione.

Quindi, preparati, l’app Pedometro – contapassi e calorie gratuiti conta i passi e il numero di calorie perse pur essendo gratuita al 100%. Il nome non nasconde sorprese. Questa applicazione si distingue per un’interfaccia molto piacevole dall’aspetto molto sobrio arricchita da alcuni graditi tocchi di colore.

Beneficerai quindi di una modalità di allenamento e definirai obiettivi giornalieri che dovrai cercare di raggiungere ogni volta per creare quella che la piattaforma chiama sequenza in modo da motivarti.

Il pedometro del tuo smartphone

Alcuni marchi di smartphone offrono le proprie app per la salute. A volte devi scaricarlo, spesso è installato di default. Va notato che aziende come Samsung, Huawei o Xiaomi offrono servizi nel loro ecosistema per tenere traccia della tua attività fisica e, tra le altre cose, per contare i tuoi passi.