L’app Xbox TV ti consente di giocare sulla tua TV senza una console

Per molto tempo, i videogiochi come hobby hanno avuto una ripida barriera all’ingresso sotto forma di hardware di gioco costoso. Le soluzioni di cloud gaming come Stadia di Google fornivano un’alternativa a basso costo, ma l’esperienza non era all’altezza.

L’app Xbox TV di Microsoft di giugno 2022 mira a rendere i giochi accessibili offrendo più di 100 giochi abilitati per il cloud ai proprietari di smart TV. Diamo un’occhiata alla nuova app TV che promette giochi senza console.

Che cos’è l’app Xbox TV e cosa fa?

In un post Microsoft ha annunciato la sua intenzione di portare l’ecosistema di gioco Xbox oltre i mezzi tradizionali, come console e PC da gioco.

L’app Xbox TV arriverà nelle versioni 2022 delle smart TV Samsung entro la fine di giugno 2022, con l’intenzione di espandere la partnership ad altri produttori di TV in futuro. A differenza delle tradizionali app di gioco per smart TV, l’offerta di Microsoft promette giochi di qualità da console senza la necessità di acquistare una console.

L’app integra il Servizio Xbox Cloud Gaming per offrire ai membri esistenti di Xbox Game Pass Ultimate l’accesso a 100 giochi di “alta qualità”. Gli utenti possono anche giocare ai titoli Xbox Game Studios tramite il servizio di cloud gaming integrato proprio il giorno in cui vengono rilasciati.

L’app Xbox TV è stata progettata specificamente per funzionare in combinazione con le funzionalità di mitigazione della latenza e miglioramento del movimento integrate nel sistema operativo Samsung 2022 Tizen TV.

Oltre a una smart TV Samsung del 2022, avrai bisogno anche di un abbonamento Xbox Game Pass Ultimate e almeno un controller abilitato Bluetooth per il cloud gaming senza console.

L’accesso è inoltre soggetto al fatto che il servizio Xbox Cloud Gaming è limitato a 27 paesi al momento della scrittura. Tuttavia, l’elenco continua a crescere con l’espansione del servizio in Argentina e Nuova Zelanda all’inizio di giugno 2022.

App Cloud Gaming su Xbox TV: cosa serve?

L’app Xbox TV sembra essere mirata alla fascia demografica di giochi casuali che non è troppo entusiasta di spendere una fortuna per un PC o una console da gioco.

Non sorprende che l’utilizzo dell’app non sia diverso da qualsiasi altra app di streaming trovata sulla piattaforma smart TV di Samsung. Accedi semplicemente all’app Xbox TV dal Samsung Gaming Hub su qualsiasi smart TV 2022.

Successivamente, l’app richiede un accesso una tantum a un account Microsoft esistente.

La riproduzione di giochi AAA senza console o hardware per PC, tuttavia, richiede un abbonamento a pagamento al livello Ultimate più alto del servizio Xbox Game Pass.

Inserisci un controller wireless abilitato Bluetooth, come il controller wireless Xbox, il controller adattivo Xbox, il controller Elite Series 2 o persino il controller DualSense di Sony e puoi giocare a più di 100 giochi disponibili sul servizio di cloud gaming senza la necessità di ulteriori download.

Le versioni in streaming dei giochi riproducibili sui televisori Samsung non sono diverse dalle loro controparti console e PC. Gli utenti hanno accesso agli stessi aspetti multiplayer di Xbox e a tutte le funzionalità della community in esso contenute.

App Xbox TV: giochi per console per giocatori occasionali

L’app Xbox TV si inserisce convenientemente nella più ampia strategia di Microsoft di trascendere dallo spingere l’hardware di gioco ai consumatori alla vendita di giochi come servizio.

Non a caso, Microsoft ha sempre più preso le distanze dal concetto di esclusive di piattaforma. L’app Xbox TV è un altro esempio di agnosticismo della piattaforma alla base dell’approccio dell’azienda alla fornitura di videogiochi ai clienti.

Detto questo, i proprietari delle smart TV Samsung del 2022 non saranno necessariamente bloccati nell’app Xbox TV per la correzione del cloud gaming.

Il Samsung Gaming Hub introdotto con la gamma di smart TV 2022 integra anche il supporto per servizi di cloud gaming rivali come Google Stadia, NVIDIA GeForce NOW e Utomik. Ciò crea una rete più ampia in termini di regioni supportate tra questi quattro rivali di giochi cloud.

Microsoft deve stringere accordi con i produttori di TV

Sebbene Microsoft stia lavorando su un dongle USB separato per portare Xbox Cloud Gaming praticamente su qualsiasi cosa con un display e una porta USB, l’app Xbox TV è il modo migliore per presentare ai giocatori occasionali giochi di qualità console adeguati.

Per una fascia di utenti contraria a spendere ingenti somme di denaro per i videogiochi, un’app di cloud gaming già integrata nei televisori funge da gateway perfetto per i giochi seri. Tuttavia, questo approccio non avrà davvero successo fino a quando Microsoft non creerà un legame simile con il resto dei produttori di TV.