La popolare messaggistica istantanea diventerà parzialmente a pagamento: queste funzionalità sono disponibili pagando Telegram Premium

Telegram conta ora 700 milioni di utenti attivi.

Il servizio di messaggistica di Telegram sarà parzialmente pagato. Il contenuto dell’abbonamento a Telegram Premium è annunciato sul blog del servizio.

Telegram ha attualmente più di 700 milioni di utenti attivi mensili e i messenger più attivi sono ora ufficialmente introdotti con un’opzione di abbonamento premium. L’ordine, che ha una vasta gamma di funzionalità aggiuntive, è stato ampiamente diffuso in passato e ora ha ricevuto informazioni complete con il suo rilascio ufficiale.

Il prezzo di un abbonamento Telegram Premium in Europa è di 5,99 euro al mese.

Ad esempio, i clienti paganti possono caricare file di grandi dimensioni fino a quattro gigabyte senza restrizioni, con gli utenti gratuiti che devono accontentarsi di una dimensione massima di due gigabyte.

I clienti paganti possono caricare file più grandi.

Nell’abbonamento Premium sono incluse anche velocità di download più elevate.

Gli abbonati Premium godranno anche di velocità di download più elevate, insieme a molte altre limitazioni. I clienti che pagano “solo” 500 canali guardati possono seguire 1000 canali e creare 20 archivi chat invece di dieci, ciascuno con spazio per 200 chat.

Inoltre, il numero massimo di conversazioni bloccate è raddoppiato da cinque a dieci e quattro account Telegram invece di due possono essere collegati all’app alla volta. Invece, puoi salvare le animazioni GIF invece di 200.

I clienti Premium possono fare di più con gli utenti gratuiti. Esempi di restrizioni più flessibili.

I clienti paganti possono anche convertire i messaggi vocali in testo, facilitando la comunicazione quando non è possibile ascoltare. Agli abbonati Premium verrà inoltre offerta una gamma più ampia di etichette con effetti speciali più versatili rispetto agli utenti gratuiti e aumenterà anche il numero di risposte ai messaggi.

I messaggi vocali possono essere automaticamente convertiti in testo.

Anche le reazioni e le etichette si diversificheranno quando si passa a Premium.

Gli abbonati Premium non vedranno annunci su Telegram e potranno utilizzare le immagini del profilo animate se lo desiderano. Puoi anche aggiungere un carattere di stato abbonato al nome utente e personalizzare l’icona dell’applicazione con nuove opzioni.

Icone di app alternative per gli abbonati Premium.

Allo stesso tempo, Telegram ha annunciato alcune riforme rivolte a tutti. I gruppi generali possono ora richiedere l’approvazione dell’amministratore da parte dei nuovi membri e gli utenti ufficiali, come i media e le autorità, possono verificare il loro stato con un nuovo badge.

Android ha anche migliorato l’anteprima dei messaggi nella vista principale di Telegram e ha diversificato le opzioni di archiviazione per i media ricevuti nelle chat nella galleria dello smartphone. Per gli utenti di Apple iPhone, sono state aggiunte nuove opzioni di condivisione ai servizi esterni.

Aggiornato alle 14:32: informazioni sul prezzo aggiunte.