La nonna non sente gli odori, nipote nasconde droga in casa: arrestato

Una povera nonna priva di olfatto si è ritrovata indirettamente immischiata in una vicenda a dir poco assurda e dai risvolti poco legali. Il nipote della signora, diciassettenne, assieme ad altri due coetanei, si era infatti dato allo spaccio di droga.

Il nipote aveva nascosto oltre 1 kg di marijuana nella casa della nonna, sfruttando proprio la sua incapacità di percepire gli odori a causa di una recente operazione chirurgica. Per lui ed un altro è scattato l’arresto da parte dei militari.

Non solo droga, anche bici rubate

Il terzo membro della band è attualmente denunciato a pieno libero, e in seguito alla perquisizione a casa sua è stata rinvenuta una katana e due biciclette rubate. Le operazioni sono ora gestite dal Tribunale dei Minori di Bologna.