La Ferrari scende in campo nella lotta al Coronavirus

Un altro grandissimo marchio come la Ferrari ha deciso di scendere in campo nella lotta al temibile Covid-19. L’azienda italiana produttrice di automobili ha iniziato la realizzazione presso i propri stabilimenti di componenti utili ai sanitari tramite stampa 3D.

Nello specifico stiamo parlando di valvole, raccordi e altri componenti utili per assemblare mascherine e altri componenti sanitari utili in primis ad i medici in prima linea in questa durissima battaglia.

Non solo la Ferrari è entrata nella lotta al Covid-19

Si tratta di un gesto più che apprezzato e dall’indubbio apporto concreto. Una manovra che in un certo senso ricorda la maschera da sub Decathlon abilmente convertita in una maschera per i malati in terapia intensiva.