“La Casa di Carta” parte 5 in gran ritardo a causa del Coronavirus

Purtroppo, per tutti coloro che hanno già divorato la quarta e ultima stagione de “La Casa di Carta“, ci sarà un bel po’ da aspettare prima di mettere le mani sulla parte 5 e sull’eventuale parte 6, addirittura già prevista secondo alcuni rumors.

Il finale aperto dell’ottavo episodio della quarta parte non lascia spazio all’immaginazione, la serie non è ancora terminata. Mossa comprensibile dal punto di vista commerciale, considerando quanto Netflix abbia ancora bisogno della produzione per fronteggiare Disney Plus.

Nuova stagione “La casa di Carta”: I motivi del ritardo

I motivi per un probabile slittamento dei nuovi episodi sono legati principalmente a due motivi: il Coronavirus e agli impegni della protagonista Ursula Corbero.

Per quanto riguarda la pandemia, ovviamente l’imposizione delle regole della quarantena non permettono il normale svolgimento delle riprese e di tutti i lavori a contorno della produzione, ormai sempre più grande e costosa.

La seconda cosa da tenere in considerazione sono gli impegni cinematografici di Ursula Corbero, aka “Tokyo” star indiscussa della serie e spesso al centro degli accadimenti. L’attrice è molto richiesta ad Hollywood e di certo questa variabile è da prendere in considerazione.

Quando arriverà la nuova stagione?

E’ dunque impossibile aspettarsi il rilascio delle nuove puntate prima dell’estate 2021, e ciò farà storcere il naso a non pochi spettatori. In questo periodo in cui il Coronavirus ha messo in ginocchio il mondo, tuttavia, queste sono cose assolutamente da aspettarsi e secondarie rispetto ai problemi sanitari.