La Casa di Carta, ecco quanto guadagnano gli attori PER EPISODIO

La Casa di Carta è una delle serie Netflix, e una delle serie in generale, ad aver avuto più successo in assoluto. La Banda del Professore ha catturato davvero chiunque, e il merito è sia della scrittura dei personaggi che dell’interpretazione.

Gli attori hanno avuto un ruolo molto importante nel progetto, sono diventati immediatamente volti noti, riconoscibili, iconici. Non sorprende dunque che siano stati lautamente ricompensati dal punto di vista economico.

Quanto guadagna il cast de “La Casa di Carta” a episodio

  • Alvaro Morte (il Professore): 63000 euro per episodio;
  • Ursula Corbero (Tokyo): 63000 euro per episodio;
  • Pedro Alonso (Berlino): 63000 euro per episodio;
  • Itziar Martinez (Lisbona): 63000 euro per episodio;
  • Alba Flores (Nairobi): 50000 euro per episodio;
  • Jamie Lorente (Denver):50000 euro per episodio;
  • Miguel Herran (Rio): 50000 euro per episodio;
  • Rodrigo de la Serna (Palermo): 50000 euro per episodio;
  • Esther Acebo (Stoccolma): 63000 euro per episodio;
  • Darko Peric (Helsinki): 55000 euro per episodio.

Cifre importanti per una produzione che è diventata già un cult. Se avete già divorato gli ultimi episodi e state aspettando la quinta stagione, potreste dover aspettare un bel po’, purtroppo.

Come avrete potuto notare pero’, alcuni dei compensi non sono stati al momento reso noti, come quello della super villain Alicia Sierra interpretata dalla brillante Najwa Nimri, e alcuni membri della banda come Masiglia, Oslo o Bogotà.