Jole Santelli favorevole al ponte sullo Stretto: “Se non ora, quando?”

La governatrice della Calabria Jole Santelli
Governatrice della Calabria Jole Santelli

La presidente della regione Calabria, Jole Santelli, si dice favorevole alla costruzione del tanto dibattuto Ponte sullo Stretto di Messina.

La governatrice ha infatti dichiarato di essere sempre stata consenziente in tutti questi anni fin da quando è nata l’idea del collegamento fisico tra Calabria e Sicilia.

Jole Santelli favorevole al Ponte sullo Stretto

A riproporre il progetto del Ponte è stato l’assessore alle Infrastrutture della Sicilia, Marco Falcone, che sicuramente può contare sull’appoggio di Jole Santelli. In merito alla vicenda infatti, la presidente calabrese ha affermato:

“Sto seguendo con grande attenzione il dibattito nazionale. La mia posizione non è mai cambiata nel corso degli anni. Sono favorevole alla costruzione di una straordinaria infrastruttura pubblica. Sarebbe un modo per dimostrare al mondo le grandi capacità progettuali e ingegneristiche del nostro Paese e collegare finalmente Calabria e Sicilia”

In merito alla batosta del Coronavirus sull’economia del Paese, Santelli ha commentato:

“La costruzione del Ponte avrebbe il merito di ridare fiato all’economia nazionale. Questo in un momento di grave crisi e di creare migliaia di nuovi posti di lavoro. La domanda che tutti dobbiamo porci non è se realizzare o meno il Ponte sullo Stretto, ma è: se non ora quando?