Cosa fare se non riesci a scaricare iTunes su Windows

Se sei qui, probabilmente sei il proprietario di un dispositivo Apple con un PC Windows e desideri scaricare iTunes per eseguire attività come la sincronizzazione dei contenuti, il backup del tuo dispositivo Apple e altro ancora.

Tuttavia, se ti viene richiesto di scaricare iTunes da Microsoft Store, ma il download non riesce, cosa bisogna fare per risolvere? Ecco alcune soluzioni che puoi provare in modo da scaricare correttamente iTunes sul tuo PC Windows.

Controlla la connessione internet

Per scaricare iTunes, il tuo computer deve essere online. Per vedere se il tuo PC è connesso a internet, controlla l’icona Wi-Fi sulla barra delle applicazioni di Windows.

A volte, se il segnale WiFi è debole, la connessione internet potrebbe interrompersi in modo casuale. Potresti anche riscontrare problemi di connettività limitati. In questi casi, l’icona WiFi verrà visualizzata come un globo vuoto o conterrà un segnale di avvertimento giallo.

Se non riesci a connetterti a una rete WiFi, un’alternativa è usare lo smartphone come hotspot mobile. In questo modo, puoi accedere a internet sul tuo computer e scaricare iTunes, soprattutto se la velocità di internet è abbastanza veloce.

Accedi come amministratore di Windows

Un amministratore è l’utente assegnato che è autorizzato ad apportare modifiche su un determinato computer. Tali modifiche includono l’installazione di software come iTunes.

Se utilizzi un computer di lavoro, scolastico o bibliotecario, è meglio contattare il personale competente della tua organizzazione per scaricare iTunes.

Se è il tuo PC personale, è probabile che tu abbia già effettuato l’accesso come amministratore. Questo perché, per impostazione predefinita, il primo account creato durante l’installazione di Windows su un PC è un account amministratore.

Prima di passare ad altre soluzioni, puoi verificare di aver effettuato l’accesso a un account amministratore seguendo questi passaggi:

  1. Vai al pannello di controllo e seleziona Account utente;
  2. Sotto il nome dell’account, vedrai la voce Amministratore.

Aggiorna Microsoft Store

Gli aggiornamenti software spesso contengono correzioni di bug e funzionalità che migliorano le prestazioni. Per risolvere i problemi di download, potresti dover aggiornare il Microsoft Store sul tuo computer, se non l’hai fatto.

Per aggiornare Microsoft Store in Windows 10:

  1. Entra in Microsoft Store e seleziona Altro (icona con tre punti);
  2. Scegli Download e aggiornamenti;
  3. Fai clic su Scarica aggiornamenti.

Ecco come farlo in Windows 11:

  1. In Microsoft Store, seleziona Libreria;
  2. Fai clic su Scarica aggiornamenti.

Se è presente un aggiornamento di Microsoft Store, verrà installato automaticamente sul tuo computer.

Riavvia il computer

Per una miriade di problemi con il computer, il riavvio del dispositivo ripristina tutti i processi e risolve i problemi tecnici. Se hai appena installato un aggiornamento è sempre meglio riavviare il PC. Successivamente, prova a scaricare di nuovo iTunes.

Scarica iTunes dal sito di Apple

Se hai già aggiornato Microsoft Store ma non riesci ancora a scaricare iTunes, puoi utilizzare un’altra fonte: vai sul sito web di Apple e scarica iTunes da lì.

Sulla pagina, puoi identificare qual è l’ultima versione di iTunes guardando la data. Quindi, assicurati di selezionare quello con il sistema operativo del tuo computer, che nel tuo caso è Windows a 32 o 64 bit.

Disattiva temporaneamente l’antivirus

I software di sicurezza e antivirus a volte ti impediscono di scaricare alcune app. Se stai scaricando iTunes da fonti ufficiali come il sito di Apple o il Microsoft Store, puoi provare a disabilitare temporaneamente il tuo antivirus.

Che si tratti di Kaspersky, Norton o di un altro antivirus che stai utilizzando, vai semplicemente nelle impostazioni del programma e disattivalo per disattivarlo per un po’.

Aggiorna Windows

Gli arresti anomali e problemi casuali sul tuo computer possono essere spesso risolti aggiornando Windows. Ciò include problemi di download ricorrenti che stai affrontando.

Inoltre, poiché stai scaricando un’app online, è consigliabile aggiornare Windows in modo da disporre degli aggiornamenti e delle patch di sicurezza più recenti.

Disinstalla la versione precedente o esistente di iTunes

Un potenziale motivo per cui non riesci a scaricare iTunes è che hai già dei file sul tuo computer. Pertanto, dovrai eliminare iTunes e tutti i componenti software correlati prima di poterlo scaricare nuovamente.

Vai al Pannello di controllo e seleziona Disinstalla un programma per rimuoverli. Per evitare problemi, Apple sottolinea che dovrai disinstallare i programmi dal tuo computer nel seguente ordine:

  1. iTunes
  2. Aggiornamento software Apple
  3. Supporto per dispositivi mobili Apple
  4. Buongiorno
  5. Supporto per applicazioni Apple a 32 bit
  6. Supporto per applicazioni Apple a 64 bit

Questo dovrebbe rimuovere tutti i file correlati. Ma per ulteriore conferma, vai su Programmi, Programmi (x86) e la cartella Apple in File comuni. Se vedi i seguenti file in quelle cartelle, eliminali:

  • iTunes
  • Buongiorno
  • iPod
  • Supporto per dispositivi mobili
  • Supporto per le applicazioni Apple
  • CoreFP

Quindi, rimuovili in modo permanente dal Cestino. Dopo averlo fatto, puoi scaricare di nuovo iTunes sul tuo PC.

Conclusione

Per questo articolo siamo giunti alla fine. La guida su cosa fare se non riesci a scaricare iTunes sul tuo PC Windows è terminata. Speriamo che il tutorial sia stato di tuo gradimento e di aiuto.