Apple

Manca poco per l’arrivo di iPhone 8, ma non in Italia

Il countdown può iniziare. Fra meno di due settimane, Apple presenterà il suo nuovo smartphone iPhone 8 durante l’evento dedicato che si terrà all’Apple Park di Cupertino, più precisamente nello Steve Jobs Theater. Un’occasione  attesa da tantissimi fan e non che non vedono l’ora di poter toccare con mano questo nuovo dispositivo. Sfortunatamente, gli italiani dovranno aspettare ancora un altro po’.

L’Italia dovrà attendere…

Secondo alcuni rumor diffusi dai colleghi di iPhone Italia comunicatogli da fonti affidabili, Apple potrebbe ritardare la messa in vendita di iPhone 8 per alcuni paesi, compresa l’Italia. La causa di quest’avvenimento sembrerebbe la minima scorta di questi dispositivi che l’azienda avrà con se nel momento della presentazione. La sua disponibilità potrebbe esser ridotta veramente a poche nazioni, fra cui Stati Uniti e Regno Unito.

La motivazione di tale scorta sembrerebbe essere la stessa comunicata dal dipendente di J.P. Morgan tempo fa, cioè il ritardo nella produzione dei display OLED. Seppur non sia stata ancora comunicata la data ufficiale, si presuppone che l’arrivo in Italia sia fissato con 1 o 2 mesi di ritardo rispetto ad altri paesi, cioè verso ottobre o novembre.

…ma non per tutti

Se da una parte vediamo un ritardo di questo nuovo “innovativo” dispositivo, non lo troviamo per i due restanti. iPhone 7S e 7S Plus, infatti, dovrebbero arrivare nel nostro paese nella prima ondata, in contemporanea con molte altre nazioni (come Francia, Regno Unito e Stati Uniti). Anche in questo caso non siamo ancora a conoscenza della data ufficiale per l’inizio della loro distribuzione, ma è stimata fra il 22 ed il 29 settembre.

Ovviamente i prezzi fra i tre dispositivi saranno differenti, partendo da iPhone 7S che sarà il meno costoso, fino ad arrivare ad iPhone 8 che potrebbe avere un prezzo di partenza di 999€. Voi quale desidereste acquistare? Ditecelo nei commenti!

Fai click per commentare
Vai su