iPhone 13 continuerà ad avere il notch, ma sarà più piccolo

Stando alle indiscrezioni diffuse dal portale DigiTimes, anche la prossima generazione di melafonini implementerà il notch per quanto riguarda il posizionamento delle fotocamere e dei sensori anteriori.

Le dimensioni dell’amata e odiata tacca dovrebber però ridursi grazie ad una migliore fotocamera anteriore, aumentando la percentuale di schermo disponibile. Voi cosa ne pensate di quest’ennesima conferma?

Ecco perchè iPhone 13 continuerà con il Notch

Noi personalmente la troviamo in linea con la filosofia di Apple, che anche se conservativa punta a introdurre su iPhone nuove tecnologie solo quando assolutamente collaudate e in grado di garantire massima sicurezza e affidabilità.

Non ci sorprende quindi più di tanto che, nonostante svariati annunci riguardanti smartphone con fotocamera anteriore invisibile sotto al display, la casa di Cupertino il prossimo anno porterà nuovamente il notch a bordo dei suoi dispositivi.

C’è da dire comunque che lo sblocco facciale di iPhone è probabilmente il migliore e il più sicuro sulla piazza, messo effettivamente in crisi soltanto da questo 2020 in cui l’uso delle mascherine ha costretto più volte all’uso del classico codice PIN.