Apple

Anniversario iPhone: 10 anni e non sentirli. Il meglio deve ancora venire!

Era il 2007 quando Steve Jobs presentò il primo modello di iPhone, con uno schermo da ben 3,5″. Di strada ne è stata fatta tanta, e in pochi s’immaginavano l’evoluzione che avrebbe avuto il sistema operativo e lo smartphone stesso. Si parla di anniversario iPhone perché l’azienda in 10 anni è riuscita a portare questo settore ai vertici, e il suo ecosistema rappresenta l’unico vero antagonista di Android by Google.

Tim Cook: “Il meglio deve ancora venire”

Il 9 Gennaio 2007 al Keynote di Apple viene presentata la prima generazione di iPhone, con un’ecosistema che ancora oggi ci stupisce. Siamo passati dai soli 3,5 pollici di diagonale del display, ai 5,5 pollici dell’iPhone 7 Plus. Il modulo fotografico è passato da una semplice fotocamera posteriore, ad addirittura un doppio obbiettivo. Che dire poi del Cloud, dell’assistente vocale Siri, di un proprio servizio streaming musicale, e di iOS e del suo store che hanno raggiunto livelli impensabili fino a 10 anni fa.

Il CEO Tim Cook parla così dell’evoluzione di Apple: “iPhone è una parte essenziale della vita dei nostri clienti, e oggi più che mai si sta ridefinendo il modo di comunicare, intrattenere, lavorare e vivere. iPhone ha stabilito lo standard per il mobile computing nel suo primo decennio e siamo solo all’inizio. Il meglio deve ancora venire“.

iPhone 8: rumors e indiscrezioni

Le voci intorno ad Apple riportano alcune indiscrezioni, circa il nuovo dispositivo di Cupertino. iPhone 8 potrebbe essere costruito con uno schermo OLED e un tasto home incorporato a destra nello schermo. Un’altra novità sarà rappresentata del vetro curvo con tecnologia edge to edge. Ma al momento sono solo rumors, ma ci si aspetta qualcosa di importante nel decimo anniversario dal lancio del primo iPhone.

Fai click per commentare
Vai su