iOS 16 riporta una delle funzioni che ti mancano di più: la percentuale della batteria

Dopo diverse generazioni che ce lo hanno chiesto, Apple ci ha finalmente ascoltato. La percentuale della batteria torna nella parte superiore dello schermo dell’iPhone, quindi non devi mai scorrere il Centro di controllo per vedere quanta percentuale di utilizzo è rimasta sul tuo dispositivo. Questa modifica è arrivata nella quinta beta di iOS 16, ed è già possibile testarla.

Se hai un iPhone con Face ID (con ‘tacca’), dovresti già sapere che non è possibile visualizzare la percentuale della batteria senza scorrere il Centro di controllo. Per questo motivo molti utenti Apple hanno chiesto da generazioni di includere nuovamente questa funzione nei loro terminali.Finora Apple ha affermato che non c’era abbastanza spazio per includere l’icona e i numeri contemporaneamente.

Oggi, Apple ci mostra che gli serviva solo un po’ di tempo per sistemare le cose. Con la beta 5 di iOS 16, è stato rivelato che la percentuale ritorna. E quel che è meglio, lo hanno fatto in un modo piuttosto curioso ed esteticamente molto gradevole.

Ecco come funziona la nuova percentuale di batteria per iPhone in iOS 16

La percentuale della batteria è stata aggiunta all’interno dell’icona stessa. Attualmente, l’icona della batteria ha una cornice bianca e un riempimento bianco. Naturalmente, tra i due elementi troviamo una separazione traslucida che rivela ciò che c’è dietro. Ora, quando attivi questa funzione, vedrai come cornice e padding diventano un tutt’uno, lasciando più spazio a iOS 16 per proiettare la percentuale all’interno dell’icona senza troppi problemi.

I di Cupertino hanno così messo fine a diversi anni di appello. Pertanto, purché tu abbia un iPhone compatibile con iOS 16, puoi attivare la percentuale della batteria nel sistema in modo da non dover mai più scaricare il centro di controllo. Sì, non è stato troppo complicato farlo in questo modo, ma dover toccare lo schermo per vedere qualcosa di così semplice è un’azione che toglie l’esperienza.

Inoltre, l’icona della batteria cambierà colore a seconda dello stato in cui si trova. Se è in carica, ad esempio, verrà visualizzato in verde e con la percentuale in bianco. Se offline, verrà visualizzato in lettere bianche e nere o in bianco e nero, a seconda del colore di sfondo.

Quali dispositivi iPhone possono utilizzare questa nuova funzionalità?

Tecnicamente, qualsiasi iPhone con accesso a iOS 16 beta 5 dovrebbe essere in grado di accedervi. Tuttavia, sembra che al momento non sia affatto così.

Le persone che hanno già testato la beta su vari dispositivi ne hanno confermato l’assenza su alcuni modelli. Tra questi abbiamo iPhone 12 mini, iPhone 13 mini, iPhone 11 e iPhone XR. Nel caso delle versioni mini, questa assenza potrebbe essere dovuta alle dimensioni del loro schermo. Tuttavia, per gli altri due non c’è al momento una spiegazione precisa.

Se hai un iPhone compatibile, puoi attivarlo dalla sezione Batteria nel menu Impostazioni. Basta entrare e attivare l’opzione Percentuale batteria.

Non sappiamo se Apple finirà per includere la funzionalità in un secondo momento su questi dispositivi. Solo il tempo lo dirà. Dopotutto, questa è la prima volta che appare questa funzione e iOS 16 è ancora in versione beta. Vedremo come tutto apparirà al suo lancio ufficiale il prossimo settembre.

Torna in alto