Guide

10 trucchi e segreti di iOS 10 per usare al meglio iPhone e iPad

Con l’ultimo aggiornamento del suo sistema operativo mobile, Apple ha introdotto tantissime novità, alcune delle quali molto interessanti. Come cita anche la relativa pagina riportata sul sito ufficiale del colosso di Cupertino, “iOS 10 è più potente, più divertente, più tuo. Tutto ciò che ami diventa ancora più bello: non per niente è la nostra più grande release di sempre. Scoprirai modi completamente nuovi per esprimerti in Messaggi. Troverai la strada in un attimo con la nuova versione dell’app Mappe. Rivivrai i tuoi ricordi in Foto, belli come non mai. E userai la potenza di Siri in ancora più app. Sono tantissime le novità di iOS 10: queste sono solo alcune delle nostre preferite“.

Nell’articolo che vi presentiamo quest’oggi abbiamo deciso di raccogliere 10 trucchi e segreti di iOS 10 per usare al meglio iPhone e iPad che (forse) non conoscete. Le features che troverete qui di seguito non sono altro che funzioni nascoste che nemmeno Apple ha pubblicizzato ma che migliorano sensibilmente l’esperienza utente di ognuno di noi.  Ma ora bando alle ciance, iniziamo!

1. Cancellare le applicazioni di sistema – Oltre che eliminare le app inutili, questo piccolo trick consentirà di risparmiare diversi MB di spazio. Effettuiamo un tap prolungato sul software interessato e clicchiamo sulla “X” che apparirà nell’angolo in alto a sinistra;

2. Cancellare tutte le notifiche in una sola volta – Se disponiamo di un iPhone 6s o successivo, quindi con tecnologia 3D Touch, facciamo uno slide dall’alto verso il basso per entrare nel menù notifiche. Ora clicchiamo con decisione sulla “X” in alto a destra e poi selezioniamo “Elimina tutte le notifiche”;

3. Digitare un numero rapidamente – Quando siamo di fretta digitare numeri e simboli potrebbe essere davvero stancante. Per ovviare a tutto ciò non basterà fare altro che effettuare uno swipe dal tasto “123” al numero/carattere desiderato;

4. Inviare foto compresse su iMessage – A volte condividere foto e immagini con amici e parenti tramite iMessagge potrebbe risultare difficoltoso. Se il file è di grande dimensioni e/o abbiamo scarsa copertura di rete, l’invio richiederà diversi minuti. Ecco quindi che viene in nostro soccorso l’opzione “Immagini a bassa qualità”, attivabile cliccando su Impostazioni > Messaggi;

5. Usare la fotocamera come lente di ingrandimento – Per prima cosa attiviamo la funzione. Andiamo in Impostazioni > Generali > Accessibilità > Lente d’ingrandimento. Adesso premiamo tre volte il tasto Home e, grazie all’apposita barra, potremo ingrandire ciò che si trova nell’obiettivo della fotocamera;

6. Come cambiare intensità del Flash – Anche in questo caso la funzione è utilizzabile solamente sui dispositivi con display 3D Touch, perciò iPhone 6s e successivi. Facciamo uno slide dal basso verso l’alto per aprire il Centro di Controllo e premiamo con forza l’icona Torcia. Si aprirà un menù con le opzioni relative all’intensità, “bassa”, “intermedia” e “alta”;

7. Impostare voce maschile di Siri – Non vi piace la voce femminile di Siri? Niente paura, potremo farci aiutare da quella maschile, selezionabile in Impostazioni > Siri > Voce Siri;

8. Siri pronuncia il nome del chiamante – Se siete soliti viaggiare in auto questa opzione vi tornerà sicuramente utile. Siri pronuncerà il nome di chi ci sta chiamando. Per attivare la funzione sarà sufficiente andare in Impostazioni > Telefono > Leggi nome chiamante, e scegliere se fargli pronunciare il nome sempre, quando utilizziamo gli auricolari e siamo in auto, solo con gli auricolari o mai;

9. Affiancare due pagine web su Safari – Per usufruire di questo utilissimo trucco, sfruttabile su iPad Mini 4, iPad Air 2 e iPad Pro, prima premiamo a lungo sul link e poi selezioniamo l’opzione “Apri in modalità Split View”. A questo punto potremo affiancare le due schede in Safari;

10. Chiudere tutte le schede di Safari – Se abbiamo aperto molte schede in Safari, facciamo un tap prolungato sul pulsante “Tab” in basso a destra per poi premere il tasto “Chiudi X pannelli” nel menù che apparirà.

1 Commento
Vai su