Android

Le Instant App su Android non sono più un miraggio, al via i test

android-instant app

Google annunciò alla conferenza annuale I/O 2016 le Instant App, ovvero applicazioni che non avrebbero avuto bisogno di essere scaricate. Da lì è passato quasi un anno, ma adesso finalmente possiamo vedere le prime prove anche se non sono accessibili a tutti.

Instant App: il futuro non è poi così lontano

Da alcuni giorni ha preso il via la fase di test per le Instant App per Android, anche se solo un numero di persone limitate possono accedervi. Tra i partner iniziali ci sono applicazioni come Periscope, BuzzFeed, Viki, con Google che ha aperto le porte anche ad applicazioni di terze parti.

Così spiega Google: “Abbiamo lavorato con un piccolo numero di sviluppatori per affinare le esperienze di utenti e sviluppatori. Oggi, alcune di queste applicazioni Instant saranno disponibili per gli utenti Android per la prima volta in un test limitato, tra le applicazioni testate ci sono BuzzFeed, Periscope, e Viki. Raccogliendo il feedback degli utenti e l’iterazione sul prodotto, saremo in grado di espandere l’esperienza per più applicazioni e più utenti“.

Questa nuova funzione aiuterà gli utenti ad approcciarsi molto più facilmente alle applicazioni Android. Le Instant App Android miglioreranno notevolmente l’esperienza d’uso, e il rapporto tra utenti e l’ecosistema di Google. Inoltre grazie ad Android Pay (il servizio di pagamento contactless di Google), anche l’esperienza commerciale subirà un forte incremento. Insomma, molti non vedono l’ora di vedere la versione definitiva per poter apprezzare questa piccola rivoluzione nel mondo Android.

Fai click per commentare
Vai su