Instagram sta per testare un formato fotografico che potrebbe cambiare tutto

Instagram sta per testare foto che sono significativamente più grandi di quelle a cui siamo abituati. L’azienda vuole scommettere su un formato 9:16 che consenta all’immagine di occupare la maggior parte dello schermo quando gli utenti navigano nei loro stream.

Aspramente criticato per il suo nuovo design, al punto da doverne sospendere la diffusione e riconsiderarlo, Instagram insiste e firma l’adozione di contenuti in formato XXL. Questo è ciò che impariamo da WCCFTech. Il sito specializzato segnala che la piattaforma prevede di introdurre le foto nel formato 9:16. In questo caso la notizia arriva direttamente da Adam Mosseri, CEO di Instagram, che ha precisato questo fine settimana che questo nuovo format comincerà a essere testato “tra una o due settimane”. L’idea? Offri più coerenza dopo l’aggiunta di Reels che già sfruttano un formato a schermo intero.

“Puoi avere grandi video, ma non grandi foto su Instagram”, ha commentato Adam Mosseri. “Quindi abbiamo pensato che forse dovremmo assicurarci di trattare entrambi allo stesso modo.”

Fornire all’utente immagini verticali di grandi dimensioni

Questa è una novità importante poiché potrebbe cambiare notevolmente l’aspetto della piattaforma e del suo feed. Finora, le foto condivise su Instagram non potevano superare le proporzioni 4:5. Passando a un rapporto 9:16, lo spazio occupato dalle foto nel flusso dell’utente sarà molto più ampio: verrà utilizzata anche la maggior parte della superficie di visualizzazione offerta dall’applicazione. Questo cambiamento potrebbe quindi contribuire davvero a riequilibrare il posto delle foto rispetto ai video su Instagram.

Tuttavia, sembra che la piattaforma non costringerà tutti a utilizzare questo nuovo rapporto 9:16. La sua attivazione dovrebbe rimanere facoltativa, in particolare per soddisfare i fotografi che non sempre amano l’approccio “tutto schermo” adottato da Instagram.

Come sottolinea WCCFTech, Adam Mosseri ha anche ammesso in diverse occasioni che il formato a schermo intero non era effettivamente l’ideale per la foto. D’altronde è molto rilevante per la visione ininterrotta di contenuti video, come dimostrato da TikTok… i cui fondamenti sono stati largamente (e purtroppo?) assorbiti da Instagram negli ultimi anni.

Torna in alto