Instagram ha introdotto nuove opportunità per pubblicare contenuti solo per gli abbonati paganti

Presto su Instagram arriveranno nuovi modi per pubblicare contenuti solo per utenti paganti. Il CEO di Kuvapalvelu Adam Mosseri ha presentato le riforme in un video che ha pubblicato su Twitter.

All’inizio di quest’anno, Instagram ha aggiunto la tanto attesa opzione per pubblicare contenuti solo per i follower paganti. Gli utenti possono supportare i loro produttori preferiti con un pagamento mensile, in cambio del quale possono guardare contenuti speciali.

In futuro, per i follower paganti, puoi, tra le altre cose, organizzare discussioni sui messaggi in piccoli cerchi e pubblicare bobine o contenuti regolari. Con le riforme anche il profilo di chi offre contenuti a pagamento sta subendo un comodo cambiamento per i follower.

I fornitori di contenuti a pagamento saranno presto in grado di organizzare incontri di discussione per un massimo di 30 persone, dove potranno chattare tra loro e con il loro produttore preferito. I contenuti reali di immagini e video, nonché le bobine, possono anche essere indirizzati direttamente ai follower paganti e i contenuti speciali possono essere riconosciuti dalla nuova marcatura.

Con il nuovo pulsante che appare sul profilo del produttore, chi è interessato all’account può, invece, in breve tempo, passare facilmente alla visualizzazione di tutto ciò che ottieni con un abbonamento a pagamento. La nuova sezione rende anche più facile diventare un seguace pagante.

Instagram, di proprietà della società di Facebook Meta, cerca costantemente di sviluppare nuovi modi in cui i produttori possono guadagnare dai loro contenuti, afferma il regista Mosseri. Le riforme presentate ora entreranno in servizio nel prossimo futuro, sebbene l’opzione di ordinazione sia stata ampiamente pubblicata solo negli Stati Uniti.

Torna in alto