In Canada servono cocktail con dentro alluce umano

In quanto a cocktail particolarmente strani ed esotici se ne sentono di tutti i colori, ma quello di cui vi stiamo per parlare oggi sfiora addirittura il tema del cannibalismo. Questa bizzarra storia arriva direttamente dal Canada.

Il bar dell’Hotel Downtown a Dawson City, come da tradizione, serve un drink chiamato Sourtoe, caratterizzato da una particolarità non da poco: in fondo al bicchiere c’è un alluce umano.

La leggenda dell’alluce del minatore

Lo scopo è bere il cocktail fino a toccare il dito, ma senza ingoiarlo: pena una multa da ben 2500 dollari. Il mito del drink affonda le radici nella storia di un minatore che, a causa di una tormenta di neve, perse l’alluce e lo conservò proprio in un recipiente pieno d’alcol.