Internet & Social Network

In arrivo i video remixati su Instagram per distruggere TikTok

E’ risaputo che Zuckerberg, quando pecca di creatività e vede altre piattaforme guadagnare mercato grazie a funzionalità particolari, non si ponga troppi problemi nel “prendere ispirazione” dalla concorrenza. Temendo per la popolarità crescente di TikTok, Instagram potrebbe correre ai ripari così.

Ricorderete di certo la vicenda con Snapchat: la nota applicazione social, molto in voga negli Stati Uniti, che rifiutò la proposta di essere acquistata dal colosso Facebook. Poco tempo dopo, la modalità Storie che aveva fatto la fortuna di Snapchat, raggiunse Instagram, Facebook e WhatsApp dissolvendo in molti utenti il bisogno di passare alla concorrenza.

A quanto pare oggi potrebbe ripetersi il tutto nei confronti del social cinese TikTok, che si sta rapidamente diffondendo anche in Europa con ritmi di crescita mostruosi. A fare la fortuna di questa piattaforma sono stati i video musicali in playback e modificabili dagli utenti con vari filtri.

Intagram starebbe quindi pensando di introdurre la modalità Scenes, che permette agli utenti di registrare brevi video per poi aggiungervi poi una base musicale, effetti, transizioni e modificare la velocità, proprio come accade su TikTok.

Al momento non si hanno informazioni sulla precisa data di rilascio o con quale aggiornamento sarà integrata questa nuova feature, ma credo personalmente che entro la fine dell’anno sarà di certo disponibile sui nostri smartphone.

Fai click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai su
SCONTI e BUONI AMAZON GRATIS➡️ UNISCITI ⬅️
+ +