Il servizio di giochi cloud di Microsoft sta ottenendo il supporto per tastiera e mouse

Il servizio di giochi cloud di Microsoft supporterà presto un mouse e una tastiera. Il gigante del software ha confermato la notizia all’XFest 2022.

Negli ultimi anni, Microsoft ha effettuato investimenti significativi nella sua piattaforma Xbox Cloud Gaming, che consente lo streaming di giochi Xbox tramite un servizio cloud su uno smartphone, ad esempio. Di solito puoi giocare con il touch screen o il controller Bluetooth e presto puoi anche usare il mouse e la tastiera.

Secondo le informazioni attuali, l’attivazione dei controlli del mouse e della tastiera non richiede alcuna azione speciale da parte degli sviluppatori di giochi, quindi è prevedibile che il suo supporto si espanda in tempi relativamente brevi non appena l’aggiornamento verrà rilasciato.

Secondo Microsoft, il mouse e la tastiera possono essere riprodotti “presto”, anche se il programma esatto non è stato ancora annunciato. I controller funzionano secondo lo stesso principio dei computer e delle console di gioco Xbox, che sono stati in grado di utilizzare lo stesso metodo per anni.

L’investimento di Microsoft nel cloud gaming è stato abbondante di recente. Di recente, la società ha annunciato l’espansione del servizio alle smart TV Samsung.

A maggio, Microsoft ha affermato che il servizio ha già superato complessivamente i 10 milioni di utenti. Il servizio di gioco è in linea di principio a pagamento, ma all’inizio di quest’anno Microsoft ha aperto una nuova offerta offrendo anche a Fortnite di giocare gratuitamente.