Notizie

Il display di Galaxy S9 è il migliore in assoluto per DisplayMate

La nota piattaforma web ha definito il pannello Amoled del nuovo flagship di Samsung come l’unità che più si avvicina alla perfezione grazie alla sua incredibile ottimizzazione. Di fatti, la casa sud-coreana non ha fatto altro che ricalibrare e affinare il già eccellente display di Galaxy S8, per restituire agli utenti l’esperienza visiva, almeno al momento, definitiva su qualsiasi dispositivo. Senza indugiare ulteriormente, ecco cosa le caratteristiche che gli hanno conferito questo importante riconoscimento.

A far guadagnare a questo schermo il voto “A+” è la calibratura dei colori e la qualità dell’immagine, definita dal sito web come il top non solo in ambito smartphone, in quanto capace di far impallidire tablet, laptop e TV UHD. Gli angoli di visuale sono sbalorditivi, la luminosità raggiunge i 1130 Nits rendendo l’uso del telefono al sole privo di problemi e il contrasto praticamente infinito.

Viene definita letteralmente come un’esperienza al limite con la perfezione, e ciò che separa questo display dal traguardo massimo concepibile non è visibile ad occhio nudo. Dunque il percorso di ottimizzazione di Samsung ha raggiunto il suo apice e DisplayMate si è inchinato davanti alla bontà di questo pannello OLED. Che il Galaxy S9 non sia un device innovativo lo si era compreso, come appare abbastanza chiaro che il prezzo è piuttosto alto. Tuttavia non si può negare di essere di fronte ad un prodotto di qualità elevatissima.


Fai click per commentare
Vai su