Il caricabatterie da 200 W di Xiaomi sarebbe presto finalmente pronto per la vendita

Xiaomi ha già avuto un caricabatterie da 200 W approvato dalle autorità cinesi. Presentata più di un anno fa dal brand cinese, la tecnologia HyperCharge da 200 W sarebbe quindi in procinto di essere lanciata se dobbiamo credere al consueto palinsesto che segue questo tipo di certificazione.

La corsa per la ricarica più veloce potrebbe presto prendere una nuova svolta. Xiaomi, che ci aveva già gratificato in passato con la ricarica cablata a 120 W, a quanto pare sarebbe pronta a fare il passo successivo offrendo una ricarica a 200 W. In ogni caso, questo sarebbe ciò che indica un caricabatterie di marca che sarebbe già stato approvato dalle autorità cinesi CCC (China Compulsory Product Certification).

Un rilascio imminente?

Un nuovo adattatore di Xiaomi è stato individuato e si dice che abbia il numero di modello MDY-13-EU. Questo caricabatterie avrebbe ottenuto l’approvazione dell’ente di certificazione cinese ed è elencato come avente una velocità di ricarica di 20 V/10 A, che sarebbe quindi equivalente a 200 W di potenza.

Xiaomi-200W

La tecnologia di ricarica HyperCharge da 200 W di Xiaomi può caricare completamente uno smartphone in meno di 10 minuti. Per fare un punto di riferimento, Xiaomi ci aveva mostrato in un video dimostrativo che una batteria da 4000 mAh raggiungeva direttamente il 50% in soli 3 minuti e raggiungeva il 100% dopo soli 5 minuti.

Il primo smartphone da 200 W non sarebbe firmato Xiaomi

Questa certificazione potrebbe essere sinonimo di un arrivo molto presto di questa tecnologia sul mercato. Perché non con un nuovo smartphone Xiaomi che supporterebbe per la prima volta tale potenza? Ma se così fosse, il brand non sarebbe il primo a fare questo passo, dal momento che iQOO (appartenente a Vivo) lancerà presto in Asia uno smartphone già in grado di supportare un carico di 200 W con l’iQOO 10 Pro.

Allo stesso tempo, Oppo sta lavorando a una soluzione da 240 W.

iQOO 10 Pro pratico, ricarica da 200 W al primo sguardo.
Carica circa il 63% in 5 minuti.#iQOO #iQOO10Pro pic.twitter.com/hDzoO0aAYA

— Mukul Sharma (@stufflistings) 11 luglio 2022

Si dice che Xiaomi non lancerà un successore del suo Mix 4 alla fine dell’anno per concentrarsi esclusivamente sul suo prossimo smartphone pieghevole, lo Xiaomi Mix Fold 2. Resta da vedere se questo prossimo modello potrebbe avere un sapore di 200 W .

Torna in alto