Notizie

Hydrogen One: il primo smartphone con schermo olografico in arrivo ad agosto

L’estate sta per arrivare e con essa arriverà un’importante novità nel mondo della tecnologia: ad agosto sarà lanciato sul mercato il primo smartphone con schermo olografico, ovvero capace di riprodurre immagini in 3D che “usciranno” dal display. Hydrogen One, questo è il nome dello smartphone, è stato realizzato dalla società americana Red che aveva comunicato fin dallo scorso anno quest’ambizioso progetto, di cui vi avevamo già parlato in questo articolo e in cui ha creduto davvero tanto. Il lancio dello smartphone sarebbe dovuto avvenire nei primi mesi di questo 2018 ma i tempi si sono poi allungati e l’azienda ha promesso che quest’estate sarà la volta buona.

Nessuna fotografia in anteprima che ritrae il device; quello che sappiamo è che misura una diagonale di 5,7 pollici. Un’altra caratteristica fondamentale di questo smartphone è che è modulare, cioè può essere arricchito di componenti esterne: sarà possibile infatti montare un sensore fotografico per far sì che lo smartphone diventi in un attimo una reflex, oppure collegare obiettivi tradizionali tra le cui marche sono citate Fujio, Canon, Nikon, Leica. Insomma, uno smartphone pensato appositamente per gli amanti della fotografia.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche e il design, Hydrogen One monta il sistema operativo Android, ha un processore Snapdragon 835 e ha una scocca disponibile in alluminio o titanio con i bordi letteralmente ondulati ai lati forse per garantire una presa migliore. Lo smartphone verrà a costare 1.195 dollari per la versione in alluminio e 1.595 dollari per quella in titanio.

Fai click per commentare
Vai su