Huawei sfida AirTag di Apple: ha rilasciato il proprio localizzatore compatto in Cina

Oltre ai nuovi smartphone della serie Nova 10, Huawei ha annunciato il nuovo Huawei Tag locator nel suo mercato interno cinese.

Con il nuovo dispositivo, Huawei fa quello che da tempo ci si aspettava dai rumor: sfida l’AirTag di Apple con un proprio localizzatore di piccole dimensioni, che può essere attaccato ad esempio a chiavi, animali domestici, zaini o borse.

Huawei Tag è di colore bianco come AirTag, ma in termini di design Huawei ha le sue linee invece della forma rotonda di AirTag.

I localizzatori di piccole dimensioni con connessione Bluetooth sono diventati popolari da quando Apple ha rilasciato il proprio AirTag nella primavera del 2021. Samsung ha avuto il tempo di annunciare i propri localizzatori SmartTag anche prima del tanto atteso AirTag di Apple all’inizio del 2021. Prima dei grandi giganti della tecnologia, i localizzatori sono stati offerti da giocatori più piccoli.

Nei localizzatori basati su Bluetooth, la forza del punto di partenza del produttore è di grande importanza, perché la funzionalità e l’accuratezza del posizionamento dei dispositivi si basano sulle reti di dispositivi dei produttori. Ci sono molti smartphone Apple e Samsung in uso, quindi possono scoprire in modo più affidabile la posizione del localizzatore. La posizione del localizzatore Bluetooth smarrito viene trasmessa ai suoi proprietari quando il localizzatore appare all’interno della portata Bluetooth del dispositivo di un altro utente che opera come membro della rete.

In termini di posizionamento basato sulla rete, Huawei sta iniziando a prendere piede nel mercato globale, dove la sua posizione di mercato negli smartphone è stata erosa negli ultimi anni a causa delle restrizioni imposte dagli Stati Uniti. Tuttavia, ci sono molti dispositivi Huawei in uso in Cina e Huawei Tag sarà disponibile solo in Cina, almeno per il momento, dal 30 luglio. In Cina, il prezzo di un Huawei Tag è di 99 yuan, ovvero circa 14 euro, ma è possibile ottenere un pacchetto da quattro per 299 yuan, ovvero circa 42 euro.

A parte, Huawei vende un accessorio in pelle per attaccare il Huawei Tag a 69 yuan, ovvero circa 10 euro.

Huawei vende un accessorio in pelle per attaccare il Tag.

Oltre al posizionamento tramite le connessioni Bluetooth della rete dei dispositivi Huawei Find, puoi cercare il Huawei Tag nelle vicinanze attivando un beep fino a 92 decibel. Puoi anche attivare i promemoria che ti avvisano quando un oggetto dotato di un localizzatore viene dimenticato da qualche parte. Puoi ricevere una notifica sul tuo smartphone in soli 15 secondi dopo la perdita della connessione.

Da un Huawei Tag contrassegnato come smarrito, le informazioni contrassegnate dal proprietario possono essere lette utilizzando la prossimità NFC.

Secondo Huawei, Huawei Tag offre una durata della batteria di circa un anno, che è il livello normale per i localizzatori Bluetooth.

Una funzione altrettanto familiare per prevenire il tracciamento indesiderato con Huawei Tag è un avviso visualizzato sullo smartphone relativo al trasporto di un Tag diverso dal proprio Huawei.

Il peso del Huawei Tag è di 6 grammi e il diametro del dispositivo è di 5,6 millimetri. In termini di durata, il localizzatore è classificato IP67 come polvere e impermeabile.

Huawei commercializza anche il suo Tagia come adatto per la localizzazione di animali domestici.

Torna in alto