Huawei pronta a lanciare Harmony OS, il nuovo sistema operativo

Trump è ormai storia passata per gli Stati Uniti, eppure Huawei non sembra intenzionata a sperare in un ritorno ai servizi Google visti gli sforzi già fatti per distaccarsi dall’azienda di Mountain View.

A partire da Gennaio e Febbraio saranno disponibili le prime demo, e il codice open source sarà disponibile fin da dicembre, stando a Huawei stessa. A questo proposito, non possiamo che fare due considerazioni.

Harmony OS: bene o male?

Da una parte, questo nuovo sistema operativo frammenta ulteriormente il mercato, rendendo magari più difficoltoso lo sviluppo di app e giochi per una nuova piattaforma. Tuttavia, maggiore è la concorrenza maggiori sono i vantaggi che ne traggono i consumatori.

Nel complesso siamo quindi curiosi di provare cosa Huawei sta nascondendo nel cilindro. E secondo voi, Harmony OS ha le carte in regola per rompere l’egemonia di iOS ed Android?