Android

Huawei Mate 10 verrà presentato il 16 ottobre con a bordo il nuovo Kirin 970

Huawei ha comunicato che il suo nuovo top di gamma Mate 10 verrà presentato il giorno 16 ottobre durante una conferenza stampa che si terrà a Monaco. Durante l’IFA di Berlino, che si è svolto dall’1 al 6 settembre 2017, l’azienda cinese non ha presentato nessun nuovo smartphone ma ha annunciato il nuovo processore che animerà il suo prossimo flagship.

Si tratta del Kirin 970 realizzato con processo produttivo a 10 nanometri, proprio come i diretti avversari Qualcomm Snapdragon 835 e Samsung Exynos 8895. Tra le novità più interessanti troviamo la presenza di NPU, acronimo di Neural Processing Unit, ovvero una particolare memoria dedicata per l’intelligenza artificiale. Questo donerà prestazioni superiori del 50% rispetto alla generazione precedente. Per esempio Kirin 970 permette di elaborare ben 2000 immagini al minuto .

Tra le le altre specifiche tecniche, segnalo che si tratta di un processore octa-core con quattro core Cortex A57 e altrettanti  Cortex A73. Invece la GPU Mali G-72 ha ben dodici core. Presente la connettività LTE cat 18, il supporto ai video 4K e ad HDR10. Huawei ha dichiarato che il suo nuovo processore sarà aperto a sviluppatori e partner per poter sfruttare al massimo le sue potenzialità.

In conclusione sembra che questo Huawei Mate 10 avrà un ottimo processore, che nulla ha da inviare rispetto ai diretti competitor. Tra le altre specifiche tecniche dovremmo trovare poi 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna espandibile via microSD. Voi cosa ne pensate del prossimo flagship della società cinese? Fatecelo sapere con un commento!

Fai click per commentare
Vai su