Guide

Come fare hard reset Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact

WhatsApp, Telegram, Messenger, Facebook e download vari intasano giorno dopo giorno la memoria dei nostri smartphone. Tutti i dispositivi mobili ne sono affetti, anche gli ultimi Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact. A loro non importa se hai speso 100 o 100mila euro, se si affaticano troppo decidono di rallentare vistosamente rendendoti la vita un inferno.

Ecco quindi che noi di PhoneToday.it ti suggeriamo la soluzione adeguata per far capire al tuo compagno di vita chi dei due comanda. Stiamo infatti per spiegarti come fare hard reset Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact. In questo modo andrai a riportare il tuo gioiellino alle condizioni di fabbrica, come se l’avessi appena tolto dalla scatola quando lo hai acquistato.

Per formattare Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact dovrai semplicemente seguire, in maniera assolutamente scrupolosa, i passi che riporteremo qui di seguito. Fai attenzione però, perché se metti in atto questa procedura perderai tutti i tuoi dati, comprese applicazioni, fotografie e SMS. Quindi, prima di procedere ti consigliamo vivamente di effettuare un backup di Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact.

Bene, hai fatto? No? E se poi te ne penti? Beh, noi ti abbiamo avvisato. Procediamo! C’è una modalità tramite le impostazioni del telefono. Non perdiamo tempo in ulteriori chiacchiere e iniziamo subito.

Hard Reset Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact dalle impostazioni

  1. Accendi il dispositivo;
  2. Dalla Home cerca e tappa l’icona Impostazioni;
  3. Clicca su Account > Google prima e sul tuo account poi;
  4. Premi il tasto menù (3 pallini in alto a destra) e scegli “Rimuovi account”;
  5. Vai a “Backup e ripristino” e seleziona “Ripristino dati di fabbrica”;
  6. Premi “Ripristino telefono” prima e “Cancella tutto” poi;
  7. A questo punto il telefono inizierà a fare le operazioni di Reset;
  8. Lo smartphone si riavvierà e potrai goderti, ancora una volta, il tuo nuovo telefono.

Nota bene: né io né PhoneToday.it ci assumiamo la responsabilità se qualcosa dovesse andare storto, anche perché a inizio articolo ti avevamo avvisato di fare il backup. Come si dice? Uomo avvisato mezzo salvato! Scherzi a parte, speriamo che i tuoi problemi si siano risolti grazie a questo hard reset.

2 Commenti
  • Cecco1970Effeffe

    Hard reset o soft reset?
    Di solito questa procedura viene definita soft reset in quanto vengono cancellati i tutti i dati eseguendo un ripristino dell’FW presente, azzerandolo, ma reinstallando lo stesso dal medesimo file.
    Il termine hard reset viene più spesso adottato quando va reinstallato l’FW per intero, scaricandolo nuovo (o, di nuovo) con Xperia Companion (con la procedura di “riparazione”), oppure con strumenti “terzi” noti e creati dagli sviluppatori di XDA.
    FLASHTOOL e NEWFLASHER per reinstallare Firmware
    Il più utilizzato e famoso è Flashtool (nonostante lo stesso nome, non ha nulla a che fare con quello definito da Sony), ma attualmente non è compatibile con i device con Oreo e Snapdragon 835 (XZ Premium, XZ1 e XZ1c), quindi al momento esiste NEWFLASHER ideato solo per installare FW e sopperire alla temporanea mancanza del Flashtool più noto.
    A differenza di Xperia Companion che permette di riparare l’FW presente (scarica la stessa versione appartenente ad una specifca region o ROM brandizzata), NEWFLASHER consente una scelta di FW tra quelli disponibili con un altro strumento noto deghli Xperia, XperiFirm, un archivio ben nutrito ed aggiornato abbastanza frequentemente da volontari.
    Con questi ultimi strumenti è quindi anche possibile debrandizzare un Xperia o (come ho fatto personalmente con Xperia XZ1c) installare l’FW italiano in sostituzione di quello malese di origine.

    In queste procedure di hard reset non si rischia unicamente di perdere i dati se non si è fatto un backup, ma anche di briccare qualora non si seguissero le istruzioni doverosamente in quanto tutto il sistema viene reinstallato.
    In compenso, trattandosi di operazioni da fare solo con FW originali Sony (no custom ROM) e senza bootloader sbloccati, gli stessi strumneti permetterebbero in teoria un riprtistino anche da un eventuale briccaggio.

    • E’ un hard reset, ovvero il ripristino alle condizioni di fabbrica del telefono e la cancellazione dei dati presenti su di esso. Con soft reset si intende il riavvio classico o forzato, magari a causa di un blocco, del dispositivo.

Vai su