Giochi

GTA 6 è ufficialmente in sviluppo: a confermarlo un dipendente

Grand Theft Auto 5 ha rappresentato la punta di diamante dell’ultimo decennio in ambito videoludico. Arrivato a più riprese su console old-gen e next-gen, ha macinato vendite in modo impressionante, superando i 6 miliardi di dollari di incasso totale. Numeri nell’industria dell’intrattenimento che mostrano quanto sia potenzialmente redditizio questo mercato.

Sebbene fosse scontato che Rockstar Games continuasse a spingere su questo brand visto il suo enorme successo, adesso è arrivata la conferma ufficiale. A rivelare lo sviluppo (già avviato) del titolo action è un dipendente, Micheal Biblin, un 3D artist che nel proprio curriculum ha inserito tra le esperienze lavorative la partecipazione a GTA 5, Red Dead Redemption 2,e il prossimo GTA 6.

Le aspettative per questo capitolo sono altissime, anche se personalmente risulta difficile pensare come innovare in maniera sostanziale il praticamente perfetto GTA 5. Vedremo sicuramente il prossimo episodio di questa storica saga sulle console next-gen, e non prima di qualche anno. Una caratteristica vincente del team è proprio quella di prendersi i propri tempi, invadendo poi il mercato con un prodotto qualitativamente inarrivabile.

Speriamo ovviamente che l’attesa possa essere più breve possibile, non si hanno date ufficiali né per l’uscita né per un eventuale annuncio o teaser. Insomma, c’è da aspettare, ma sicuramente ne varrà la pena. Si vocifera inoltre che sarà la versione digitale di New York ad ospitare le nostre scorribande criminali, riprendendo dunque un’ambientazione più simile a quella di GTA 4.

Fai click per commentare
Vai su