GRID: quando la tecnologia diventa Arte!

Nel 2007 veniva lanciato quello che ad oggi consideriamo il primo vero smartphone dalla storia, l’iPhone 2G. Da lì in poi il mercato dei telefoni cellulari non è più stato lo stesso e i modelli si sono susseguiti in modo incessante migliorandosi anno dopo anno.

Alcuni modelli sono entrati nel cuore degli appassionati e non solo. Basti pensare al Galaxy S o all’iPhone 4S, il primo smartphone di Apple commercializzato postumo alla morte di Steve Jobs.

Purtroppo però il tempo non passa soltanto per noi uomini ma anche per la tecnologia e man mano che le lancette compiono i propri giri la tecnologia invecchia e diventa obsoleta.

Un’azienda cinese però ha capito come rendere gloria eterna a dispositivi che altrimenti risulterebbero solamente degli inutili e costosi ferma carte.

Stiamo parlando di GRID Studio, società che rintraccia i migliori smartphone di tutti i tempi e non solo: li smonta pezzo per pezzo, li posiziona su un foglio A3 e li incornicia, creando così delle vere e proprie opere d’arte.

Nel nostro caso abbiamo avuto il piacere di apprezzare tutta la bellezza stilistica e ingegneristica dell’iPhone 4S, che una volta smontato conta ben 30 pezzi unici, viti escluse, incastonati all’interno di una cornice nera opaca protetta da un pannello di plexiglass.

Il risultato finale, posizionato nel giusto ambiente, rende il tutto molto affascinate e attraente. Oggetti dall’uso quotidiano vengono mostrati sotto un altro punto di vista, portando alla luce tutte le conoscenze e le scelte ingegneristiche attuate dai progettisti.

Il prezzo di questi prodotti è di circa 130/150 euro che però varia in base al dispositivo scelto e alla sua “rarità” all’interno del mercato stesso.

Ci sono dispositivi per tutti i gusti, non solo smartphone ma anche smartwatch e console. Si parte infatti dalla prima generazione di iPhone per poi passare al BlackBerry Bold 9000, fino ad arrivare al mitico Game Boy Pocket.

Per scoprire e consultare tutto il catalogo di GRID Studio non ti resta che cliccare su questo link. Ne approfittiamo inoltre per menzionare il nostro codice sconto PT15 grazie al quale ti permetterà di usufruire di uno sconto del 15%.

Fotogallery

Torna in alto