Notizie

Google Street View: ragazzo mostra il sedere a tutto il mondo

Un’applicazione che almeno una volta nella vita tutti abbiamo usato è Google Street View, che ci permette di esplorare luoghi in giro per il mondo, percorrendo persino le strade, entrando nei musei, ristoranti ecc. Come sicuramente saprete le immagini che vediamo sono state scattate dalla Google Car, ovviamente senza preavviso: proprio per questo spesso abbiamo modo di imbatterci in scene bizzarre, ad esempio persone che si mettevano le dita nel naso, o in cerca di prostitute oppure chissà cos’altro.

L’ultima trovata è tutta italiana! Nelle ultime ore sta spopolando sul web l’immagine di un ragazzo che, vedendo passare l’auto dell’azienda di Mountain View, si è abbassato i pantaloni mostrando il suo lato B alla telecamera. Questo è successo a Padova nel quartiere dell’Arcella, in via Saetta 11, nei pressi della ferrovia Venezia-Milano. Digitando tale indirizzo sull’applicazione, sarete indirizzati davanti ad un’abitazione e basterà percorrere pochi metri per trovare questa immagine.

Ovviamente questa azione bizzarra ha dato vita a polemiche da una parte e a battute e divertimento dall’altra: c’è chi infatti ha criticato il giovane per sottolineare il degrado di quel quartiere e c’è chi invece si ci è fatto una risata sopra, come lo stesso protagonista dello scenario incriminato, che ha postato la foto sul suo profilo Instagram taggando gli amici accanto a lui.

Non pensavamo che l’avrebbero pubblicata davvero, era solo uno scherzo – commenta uno di questi ultimi – Non credevo che sarebbe scoppiato il putiferio. Alcuni commenti sono davvero esagerati, volevamo scherzare e niente di più. Molti sono stati, invece, decisamente offensivi“. Voi invece che ne pensate di questa stramba trovata?


Fai click per commentare
Vai su