Google migliora l’accessibilità su Android con nuove funzionalità di benvenuto

Google ha appena svelato molti miglioramenti su Android, in particolare per quanto riguarda l’intrattenimento e l’accessibilità. Riguardo a questo importante aspetto, l’app Sound Amplifier beneficia di diverse aggiunte gradite, così come l’app Lookout, progettata per le persone ipovedenti o con cecità e ipovisione.

Mentre Google ha annunciato imminenti miglioramenti all’Assistente Google, la società di Mountain View ha appena confermato sul suo blog l’integrazione di diverse nuove funzionalità sulle funzionalità e sulle app di punta di Android.

Queste modifiche riguardano principalmente l’intrattenimento e l’accessibilità. Riguardo a questo punto essenziale, Google ha annunciato una riprogettazione dell’app Sound Amplifier. Progettata per i non udenti, questa app amplifica e filtra i suoni importanti intorno all’utente.

Google aumenta l’accessibilità su Android

Con l’aggiornamento distribuito venerdì 2 giugno 2022, Google integra una migliore riduzione del rumore di fondo, per non parlare del suono più veloce e preciso, secondo il gigante della tecnologia. Dobbiamo aggiungere a questo un’interfaccia ridisegnata in Material You, il famoso design di Android 12, per una migliore visibilità.

Naturalmente, anche l’applicazione Lookout, dedicata alle persone ipovedenti o affette da ipovisione e cecità, accoglie alcune nuove funzionalità. La modalità Immagini, ad esempio, è stata rinnovata e ora utilizza l’ultimo modello di apprendimento automatico di Google per la comprensione delle immagini.

L’utente, infatti, può ora ascoltare la descrizione di un’immagine semplicemente aprendola da qualsiasi applicazione (su Twitter o altro). Inoltre, i miglioramenti a Modalità testo, Modalità documenti, Modalità etichetta cibo e Modalità Esplora rendono Lookout più accurato nelle sue descrizioni.

rafforzamento dell'accessibilità di Google Android

L’app Lookout finalmente disponibile offline!

Ricordiamo che la modalità Testo consente di acquisire tutti i testi tramite la fotocamera. Per quanto riguarda la modalità Esplorazione, punta semplicemente la fotocamera verso il tuo ambiente in modo che rilevi gli elementi presenti, come oggetti o testi. Per quanto riguarda la modalità Etichetta Alimenti, permette di scansionare il codice a barre dei prodotti alimentari per saperne di più su di essi.

Infine, e questa è un’ottima notizia, Lookout ora funziona offline. Non è più infatti necessario essere costantemente connessi a una rete Wi-Fi o tramite i propri dati mobili per beneficiare dei servizi dell’app.