Google Hangouts Meet: cos’è e come funziona

Per far fronte all’emergenza coronavirus il CEO della società statunitense, Sundar Pichai, ha pensato bene di consentire a dipendenti e studenti di usufruire gratuitamente di Hangouts Meet, la piattaforma di proprietà di Google dedicata interamente alle videoconferenze online.

Con questa iniziativa il colosso californiano intende agevolare tutti gli utenti che in questi giorni stanno affrontando la propria quotidianità con attività da remoto e smart working. Ma ora, senza perderci in ulteriori chiacchiere, passiamo subito a conoscere meglio Hangouts Meet.

[toc]

Hangouts Meet gratis per il coronavirus

Come abbiamo appena accennato il CEO di Google Sundar Pichai ha reso noto attraverso il proprio profilo Twitter di voler aiutare scuole e aziende a rimanere in contatto ed arginare l’epidemia COVID-19. Da questa settimana e fino al prossimo 1 luglio 2020 tutti i clienti di G Suite potranno accedere gratis a Hangouts Meet e alle funzionalità di videoconferenza.

Cosa fa Hangouts Meet

Come riporta lo stesso sito ufficiale di Google, Hangouts Meet è lo strumento ideale per chi desidera creare o vuole partecipare a videoconferenze di gruppo con un massimo di 250 utenti connessi contemporaneamente.

Hangouts Meet è stato pensato per eliminare tutti quegli inconvenienti che solitamente si riscontrano durante le classiche videochiamate lavorative. E’ sufficiente infatti configurare la riunione e condividere il relativo link, senza preoccuparsi che colleghi o clienti abbiano l’account o i plugin giusti.

Inoltre grazie all’ottima interfaccia che contraddistingue Hangouts Meet, e alla gestione efficiente di tutti i partecipanti, anche una videochiamata con tante persone diventa un gioco da ragazzi. Da considerare poi che è possibile collegarsi da un PC o da uno smartphone.

Quanto costa Hangouts Meet

Google Hangouts Meet è uno tra i servizi previsti dalla G Suite e G Suite for Education (dedicata agli istituti scolastici), i cui costi dipendono dal piano scelto.

E’ possibile infatti sottoscrivere un abbonamento G Suite Basic per 5,20€/mese, acquistare un pacchetto G Suite Business che costa 10,40€/mese oppure selezionare il piano G Suite Enterprise per 23€/mese.

Maggiori informazioni sui pacchetti G Suite sono consultabili a questa pagina.

Come funziona la promozione Google Meet gratis

Purtroppo la promozione che consente di utilizzare Google Hangouts Meet gratis prevede dei paletti. L’offerta infatti non è rivolta a chiunque, ma solamente a chi dispone già di un abbonamento G Suite attualmente attivo e pagato, che fino al mese di luglio non dovrà versare la quota mensile normalmente prevista per il servizio.